Home|2022|Ottobre

GRASSINA – MONTELUPO 1-1

UN PUNTO PREZIOSO

GRASSINA: Bartoli, Meazzini, Trincia, Natale (84’ Magnolfi), Tomberli, Travagli, Dini (84’ Rocchini), Metafonti (72’ Alfarano), Manecchi (90’ Aprea), Violetta, Colasuono. A disp.: Pellegrini, Falaschi, Meacci, Galli, Corsi. All.: Cellini.

MONTELUPO: Lensi, Cupo, Marrazzo (73’ Mattei), Brogi, Corsinovi, Buzzi, Bruno (82′ Bianchini), Beconcini (60’ Carli), Anedda, Ndaw (85’ Leoncini), Garunja (72’ Cerboni). A disp.: Murdocca, Gori, Gueye, Rosi. All.: Lucchesi.

ARBITRO: Labate di Firenze (assistenti Ballotti di Pistoia e Paduraru di Arezzo).

RETI: 35′ Garunja; 46′ Manecchi

RETI: 24′ Salvestroni; 28′ Gueye; 88′ Fontani; 90′ Mazza.

GARUNJA, AL PRIMO CENTRO IN AMARANTO, ILLUDE

Secondo risultato utile consecutivo per il MONTELUPO, tornato con un punto dalla difficile trasferta al “Pazzagli” di Ponte a Niccheri contro il Grassina, formazione appena retrocessa dal campionato di Eccellenza. Sfida che si è dimostrata complicata anche in campo, sebbene gli amaranto l’abbiano affrontata con il giusto atteggiamento. Ancora una volta, come già capitato in diverse occasioni, sono stati proprio i ragazzi di mister ANDREA LUCCHESI a passare in vantaggio dopo un buon approccio alla gara. Il canovaccio tattico dell’incontro vede il Grassina provare a fare la partita con capitan LEONARDO CORSINOVI e compagni che si difendono con ordine, pronti a partire in contropiede. I padroni di casa esercitano una certa supremazia territoriale, ma l’occasione più ghiotta è quello che capita poco dopo la mezz’ora a Violetta, ma la conclusione dell’attaccante rossoverde viene respinta d’istinto da uno strepitoso ANDREA LENSI. Scongiurato lo svantaggio, il MONTELUPO riesce a sbloccare il risultato con un magistrale contropiede in seguito ad un calcio d’angolo battuto dal Grassina: perfetto assist di LORENZO BRUNO per MATTEO GARUNJA, che si invola verso il portiere avversario e lo scavalca con un pregevole pallonetto. Il Grassina ha una buona reazione, con il solito Violetta ma il suo tiro si stampa sulla traversa. I nostri ragazzi gestiscono comunque bene il vantaggio fino all’intervallo.

La ripresa, però, si apre con il pareggio dei padroni di casa: dopo appena un minuto infatti ancora Violetta, giocatore fuori categoria, imbecca Manecchi che con un preciso diagonale mancino non lascia scampo stavolta a LENSI. A questo punto il Grassina trova nuova verve e prova a chiudere nella propria metà campo gli amaranto alla ricerca del gol vittoria. Bomber FABRIZIO ANEDDA e compagni, pur soffrendo un po’, tengono comunque bene il campo e al triplice fischio finale portano a casa un punto prezioso che consente loro di continuare a muovere la classifica. Il bottino adesso è di 8 punti grazie a 2 vittorie, con altrettanti pareggi e sconfitte che relega gli amaranto all’8° posto con 2 lunghezze di vantaggio sulla zona play-out ed appena un punto in meno di quella play-off

Di |2022-11-01T08:44:00+00:0031 Ottobre 2022|Blog, Design, Featured, News|0 Commenti

IL PROGRAMMA DEL WEEK-END 29/30/31 OTTOBRE

Squadra 1 Squadra 2 Categoria Data Ora Campo di gioco
MONTELUPO Audace Legnaia Juniores Regionali Elite 29/10 16.00 “BRANDANI” (sintetico)
Castelfiorentino MONTELUPO Allievi Regionali 31/10 17.00 “Neri” (sussidiario) Castelfiorentino
MONTELUPO Santa Maria Allievi B di Merito 30/10 10.30 “BRANDANI” (sintetico)
MONTELUPO Rondinella Giovanissimi Regionali 30/10 10.30 “CASTELLANI”
Piaggione Vill. MONTELUPO Giovanissimi B Provinciali 30/10 10.30 Villanuova
MONTELUPO G. Fucecchio Esordienti II anno 29/10 16.30 “BARTALUCCI” (sintetico)
G. Fucecchio MONTELUPO Esordienti I anno 30/10 11.00 “Galli” (sussidiario) Fucecchio
Certaldo MONTELUPO Pulcini II anno 29/10 11.30 Certaldo
MONTELUPO Certaldo Pulcini II anno 30/10 10.30 “BARTALUCCI” (sintetico)
San Giusto MONTELUPO Pulcini II anno 30/10 10.30 San Giusto le Bagnesi
MONTELUPO Empoli Giovani Pulcini I anno 29/10 15.15 “BARTALUCCI” (sintetico)
MONTELUPO V. Montaione Gambassi Pulcini I anno 30/10 9.15 “BARTALUCCI” (sintetico)
Sancascianese MONTELUPO Pulcini I anno 30/10 9.00 San Casciano V.P.
Santa Maria MONTELUPO Primi Calci I anno 30/10 9.00 “Biagioli” (sintetico) Empoli

Di |2022-10-28T17:14:26+00:0028 Ottobre 2022|Blog, Design, Featured, News|0 Commenti

I RISULTATI DEL SETTORE GIOVANILE

JUNIORES E GIOVANISSIMI REGIONALI ‘CORSARI’

JUNIORES REGIONALE – GIRONE ELITE

Olmoponte Arezzo – MONTELUPO 2-3 (2 Ciulli, Pasqualetti)

Risultati , Classifica e Marcatori

ALLIEVI REGIONALI – GIRONE D

MONTELUPO – Limite e Capraia 1-1 (Rosone)

Risultati , Classifica , Marcatori

ALLIEVI B PROVINCIALI – GIRONE DI MERITO

Lastrigiana – MONTELUPO 4-3 (2 Rosta, Cantini)

Risultati , Classifica , Marcatori

GIOVANISSIMI REGIONALI – GIRONE D

Montespertoli – MONTELUPO 1-4 (2 Cavaretta, Cappellini, Fiorini)

Risultati , Classifica , Marcatori

GIOVANISSIMI B PROVINCIALI – GIRONE A

MONTELUPO – Sporting Arno 1-3 (Tizzanini)

Risultati , Classifica , Marcatori

ALLIEVI E ALLIEVI B A TESTA ALTA

Gli acuti dell’ultimo week-end del nostro Settore Giovanile sono arrivati nei campionati regionali, grazie agli JUNIORES ELITE e ai GIOVANISSIMI. Entrambe le formazioni si sono imposte in trasferta con i più grandi che hanno addirittura espugnato il campo dell’Olmoponte dopo una clamorosa rimonta da 2-0 a 2-3. Mattatore della gara per i ragazzi di SAURO BELLI è stato bomber NICCOLO’ CIULLI, autore di una doppietta mentre l’altra rete porta la firma di DUCCIO PASQUALETTI. Con questo successo gli amaranto salgono al 7° posto mettendosi alle spalle ben 10 squadre. Veniamo poi ai più giovani compagni, che hanno invece rifilato un bel poker al Montespertoli sul sintetico del Marconcini di Baccaiano. Anche in questo caso la squadra allenata da GIANCARLO FALCINI ha potuto festeggiare una doppietta, quella di JACOPO CAVARETTA, mentre gli altri 2 gol sono stati siglati da NICCOLO’ CAPPELLINI e dal classe 2009 NICCOLO’ FIORINI. Per i nostri lupacchiotti si tratta della seconda vittoria stagionale che ha permesso loro di scavalcare in classifica proprio i gialloverdi montespertolesi.

Nonostante il punto conquistato in due partite, però, anche ALLIEVI e ALLIEVI B escono a testa alta dai confronti contro altrettante corazzate dei rispettivi campionati. Partiamo dai più grandi, impegnati nel torneo regionale sotto la guida del duo CRISTIANO COLI/FABIO FABIANI, che hanno saputo imporre il pari all’imbattuto Limite e Capraia, che prima di questo confronto aveva vinto tutte le gare disputate ad eccezione di un pari. La rete amaranto è stata segnata da FABIO ROSONE. Un punto che consente ai nostri ragazzi di salire a quota 7, a sole 2 lunghezze di distanza dal 5° posto del Giovani Fucecchio 2000. Per quanto riguarda la formazione guidata da TOMMASO SABATINI, impegnata nel girone di Merito provinciale, pur arrendendosi ha fatto sudare le proverbiali sette camice alla capolista a punteggio pieno Lastrigiana. I biancorossi locali, infatti, alla fine hanno avuto la meglio solo per 4-3 con gol amaranto ad opera di MATTEO ROSTA (doppietta) e COSIMO CANTINI.

Infine, sconfitta casalinga per 3-1 contro lo Sporting Arno per i GIOVANISSIMI B PROVINCIALI di MIRKO LANDINI. La rete della bandiera montelupina porta la firma di MATTEO TIZZANINI. Una sconfitta che relega i nostri ragazzi al quart’ultimo posto, ma con ancora di fronte tutto il tempo per invertire la rotta e dimostrare tutto il proprio valore.

Nella foto in copertina una fase di Lastrigiana-Montelupo Allievi B, presa dalla pagina Facebook del club biancorosso

Di |2022-10-28T16:57:35+00:0028 Ottobre 2022|Blog, Design, Featured, News|0 Commenti

ASTA – MONTELUPO 3-1

COPPA: AMARANTO FUORI AGLI OTTAVI

SPORT CLUB ASTA: Anselmi, Chottong, Pedani(67′ Casini V.), Curcio(70′ Mazza), Di Renzone, Maggini, Jrad, Bonechi (73′ Bongini), Fontani (89′ Ceccarini), Salvestroni, Rivituso (70′ Masotti). A disp.: Sollazzini, Fineschi, Crisci, Testi. All.: Testini.

MONTELUPO: Lensi, Cupo (78’ Corsinovi), Marrazzo (72’ Bruno), Bianchini, Bagnoli (78’ Buzzi), Mattei, Carli, Beconcini (58’ Ndaw), Gueye, Gori, Potogu (70’ Anedda). A disp.: Murdocca, Romanelli. All. Lucchesi.

ARBITRO: Giovanili di Arezzo (assistenti Cipriani di Firenze e Notari di Siena).

RETI: 24′ Salvestroni; 28′ Gueye; 88′ Fontani; 90′ Mazza.

FATALI GLI ULTIMI MINUTI

Un MONTELUPO gagliardo gioca a viso aperto contro una delle formazioni più attrezzate della categoria, non per niente è seconda nel girone D, ma alla fine è costretto a salutare agli ottavi di finale la Coppa Italia di Promozione. Fatali gli ultimi minuti, dove gli arancioblù senesi segnano due reti e se ne vedono annullare una terza. Ma andiamo con ordine. Mister ANDREA LUCCHESI fa tour-over per concedere minuti nelle gambe anche a chi finora ha giocato meno: partono dalla panchina, infatti, sia capitan LEONARDO CORSINOVI che l’altro centrale di difesa FEDERICO BUIZZI, così come il talentuoso centrocampista ALIOUNE NDAW e bomber FABRIZIO ANEDDA. Non hanno invece addirittura fatto parte della ‘spedizione’ né NICCOLO’ LEONCINIGIACOMO CERBONI. Tuttavia, nelle prime battute sono proprio gli amaranto a farsi preferire sfiorando pure il vantaggio al 15′, ma la palla termina sul fondo a fil di palo. Col passare dei minuti, però, sono i padroni di casa ad alzare il proprio baricentro e al 24′ riescono anche a sbloccare il risultato: su un lungo lancio dalle retrovie ANDREA LENSI esce al limite della propria area per allontanare di testa in anticipo su Fontani, ma l’attaccante di casa riesce a recuperare il pallone e a servirlo con precisione per l’accorrente Salvestroni, il quale a tu per tu con LENSI non perdona.

Immediata, però, la reazione del MONTELUPO che impiega appena 4 minuti per pareggiare: corre il 28′, infatti quando un errore di comunicazione tra il portiere Anselmi ed un difensore arancioblù fa carambolare la sfera sui piedi di ELHAJI GUEYE, il quale ringrazia e deposita in fondo al sacco l’1-1. La prima frazione termina quindi in parità, mentre la ripresa inizia nuovamente nel segno degli amaranto che subito in avvio sfiorano il sorpasso con lo stesso GUEYE, ma il suo calcio di punizione termina di un soffio sopra la traversa. Così al 58′ è l’Asta ad avere la più ghiotta occasione per tornare in vantaggio: al termine di una pregevole azione manovrata tra Bonechi, Casini e Jrad quest’ultimo viene steso in area con la signorina Giovanili che assegna il calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Fantoni, ma la sua conclusione sbatte sulla traversa e termina sul fondo. Il MONTELUPO prova a rispondere colpo su colpo, ma al 68′ ci vuole un grande intervento di LENSI per neutralizzare la botta da fuori area del solito Fontani. Alla fine il numero nove locale riesce a farsi perdonare l’errore dagli undici metri, quando all’88’ batte LENSI con un preciso diagonale, in seguito ad un calcio piazzato su cui i nostri ragazzi si sono fatti sorprendere. A questo punto LORENZO GORI e compagni provano a reagire, ma due minuti più tardi incassano in contropiede il definitivo 3-1 ad opera del neo entrato Mazza. Nel recupero, poi, il passivo potrebbe essere anche più ampio ma l’altro subentrato Ceccherini si vede annullare la propria rete per fuorigioco.

Di |2022-10-27T17:01:36+00:0027 Ottobre 2022|Blog, Design, Featured, News|0 Commenti

MONTELUPO – QUARRATA 1-0

ECCO IL PRIMO ACUTO AL CASTELLANI

MONTELUPO: Lenzi, Cupo, Marrazzo, Brogi (75’ Cerboni), Corsinovi, Buzzi (65’ Mattei), Bruno, Beconcini (83’ Carli), Anedda, Ndaw (78’ Leoncini), Garunja (88’ Gueye). A disp.: Delfino, Bianchini, Gori, Rosi. All.: Lucchesi.

QUARRATA OLIMPIA: Santi, De Felice, Bonechi, Raimondo, Felici, Dragomanni, Bonfanti An., Borselli, Del Bianco, Contonesi, Bonfanti Al. A disp.: Vegni, Rocchetti, Corsini, Bartolozzi, Vigoroso, Morelli, Lanzilli, Borri, Mariotti. All.: Agostiniani.

ARBITRO: Giacomelli di Pisa (assistenti Dell’Agnello di Pontedera e Santaera di Pisa).

RETE: 30′ Anedda.

DECIDE IL SOLITO ANEDDA AL 30′

La terza rete consecutiva di bomber FABRIZIO ANEDDA vale il primo successo casalingo in campionato per il MONTELUPO, che al “CASTELLANI” piega di misura un ambizioso Quarrata che però non è ancora riuscito ad ingranare. A conferma di quanto fatto vedere a Luco, gli amaranto partono subito con il piede giusto prendendo in mano le redini del gioco. Già all’8′ i ragazzi di mister ANDREA LUCCHESI potrebbero passare in vantaggio, ma sugli sviluppi di un corner calciato dal mancino educato di FEDERICO BUZZIFILIPPO CUPO centra in pieno la traversa di testa. Il predominio dei padroni di casa si concretizza comunque al 30′ quando, sfruttando un errore della retroguardia ospite, ANEDDA salta secco Bonechi e trafigge Santi. La prima frazione si chiude quindi col vantaggio del MONTELUPO, che nella ripresa continua a spingere ma senza riuscire a chiudere il conto.

Per la verità, però, la prima occasione della ripresa è di marca giallorossa ospite con Del Bianco che fallisce una sorta di rigore in movimento, strepitosa nell’occasione la risposta dell’attento ANDREA LENZI. Poi, però, è ALIOUNE NDAW a costruirsi due buone chance dal limite dell’area per il raddoppio, ma entrambe le sue conclusioni terminano di un soffio a lato. Nel finale il Quarrata prova un timido forcing, ma il MONTELUPO si difende con ordine grazie anche ad un EDOARDO BROGI statuario in mezzo al campo, dove le ha prese praticamente tutte di testa. Così alla fine i montelupini possono festeggiare la loro seconda vittoria stagionale che li porta a quota 7 punti, in scia alla zona play-off.

Questo il commento di mister ANDREA LUCCHESI:

“Prima della partita ho detto ai ragazzi di ricordarsi che il nostro campo è sempre stato un punto di forza per noi e devo dire che hanno approcciato bene la gara. Del resto, però, ormai è qualche partita che sotto il piano delle prestazioni stiamo facendo bene. Semmai ci sta mancando un po’ di cinismo per chiudere le partite, in modo da non rischiare come a Luco di rimanere con un pungo di mosche in mano quando anche il pareggio ci andava stretto. Anche perché rispetto alle prime uscite, in cui abbiamo fatto un po’ più fatica, adesso di occasioni ne creiamo sempre diverse. I ragazzi sono comunque stati bravi ad interpretare bene le varie situazioni di gioco e alla fine siamo riusciti a portare a casa questo prezioso successo. Quest’anno poi abbiamo anche più soluzioni avendo incrementato la fisicità della squadra: per esempio con Garunja davanti riusciamo a ripulire più palloni lanciati dalle retrovie, mentre lo scorso anno dovevamo sempre fraseggiare palla a terra per arrivare a renderci pericolosi. Caratteristiche, queste, che si stanno rivelando senza dubbio positive in una categoria dove alla fine di gioco se ne vede poco, ma si lotta spesso sulle seconde palle. Adesso l’importante è continuare si questa strada dimostrando di essere anche solidi. L’innesto di Lenzi? Assolutamente positivo. Con lui abbiamo trovato il degno sostituto dell’esperto RICCARDO DELFINO, che talvolta viene in panchina ma che praticamente non è più utilizzabile perché ha fatto altre scelte. ANDREA si inserito subito bene mettendo in mostra tutta la sua positività e la propria personalità all’interno dello spogliatoio, oltre alle doti tecniche che sta palesando in campo. Soprattutto a Calenzano è stato fondamentale, mentre a Luco alla fine non è praticamente mai stato impegnato nonostante la sconfitta finale e domenica con il Quarrata si è invece fatto trovare pronto nell’unica occasione creata dai nostri avversari”.

Di |2022-10-24T18:11:54+00:0024 Ottobre 2022|Blog, Design, Featured, News|0 Commenti

CON IL QUARRATA PER RIALZARE SUBITO LA TESTA

AL CASTELLANI IN PALIO PUNTI PREZIOSI

Rialzare subito la testa dopo l’amara sconfitta di Luco è l’obiettivo di domani del MONTELUPO, che alle 15.30 riceve al “CASTELLANI” l’ambizioso Quarrata Olimpia. Sfiorata la promozione lo scorso anno, infatti, i giallorossi pistoiesi sono ripartiti in questa stagione con il medesimo obiettivo, ma in questo primo scorcio di stagione non hanno confermato in campo le proprie ambizioni. Finora infatti hanno raccolto una sola vittoria in quattro gare, ottenuta però proprio in trasferta, dove hanno incassato soltanto una rete. Al contrario i nostri ragazzi non hanno ancora mai vinto davanti al proprio pubblico, dove dopo la sconfitta all’esordio con la Rignanese è arrivato il pari in rimonta nella gara contro il San Piero a Sieve. Sul piano della prestazione, però, bomber FABRIZIO ANEDDA e compagni sono tornati dalla trasferta in Mugello con determinate certezze e sarà importante non smarrirle di nuovo come successo nella precedente partita col San Piero a Sieve, quando i ragazzi di mister ANDREA LUCCHESI sbagliarono completamente approccio alla gara finendo per non riuscire mai ad invertire l’inerzia dell’incontro.

LA DESIGNAZIONE ARBITRALE

La direzione di gara è stata affidata al signor Federico Giacomelli della sezione di Pisa, che si potrà avvalere della collaborazione dei due assistenti Francesco Dell’Agnello della sezione di Pontedera e di Lorenzo Santaera di quella di Pisa.

Di |2022-10-22T17:17:26+00:0022 Ottobre 2022|Blog, Design, Featured, News|0 Commenti

IL PROGRAMMA DEL WEEK-END 22/23 OTTOBRE

Squadra 1 Squadra 2 Categoria Data Ora Campo di gioco
Olmoponte MONTELUPO Juniores Regionali Elite 22/10 16.00 “Giunti” (campo B) Arezzo
MONTELUPO Limite e Capraia Allievi Regionali 23/10 10.30 “BRANDANI” (sintetico)
Lastrigiana MONTELUPO Allievi B di Merito 22/10 15.00 “La Guardiana” (sintetico) Lastra a Signa
Montespertoli MONTELUPO Giovanissimi Regionali 23/10 10.45 “Marconcini” Montespertoli
MONTELUPO Sporting Arno Giovanissimi B Provinciali 22/10 15.30 “BRANDANI” (sintetico)
Piaggione Vill. MONTELUPO Esordienti II anno 23/10 9.30 Villanuova
MONTELUPO Piaggione Vill. Esordienti I anno 22/10 17.15 “BARTALUCCI” (sintetico)
MONTELUPO Castelfiorentino Pulcini II anno 22/10 16.00 “BARTALUCCI” (sintetico)
MONTELUPO Cattolica Virtus Pulcini II anno 23/10 10.30 “BARTALUCCI” (sintetico)
Sporting Arno MONTELUPO Pulcini II anno 22/10 10.00 Badia a Settimo
Castelfiorentino MONTELUPO Pulcini I anno 22/10 15.00 Cambiano (sintetico)
Giov. Fucecchio 2000 MONTELUPO Pulcini I anno 22/10 18.30 “Galli” (sussidiario) Fucecchio
MONTELUPO Giov. Fucecchio 2000 Pulcini I anno 23/10 9.15 “BARTALUCCI” (sintetico)
MONTELUPO Castelfiorentino Primi Calci I anno 22/10 15.00 “BARTALUCCI” (sintetico)

OCCASIONE DA SFRUTTARE PER LA JUNIORES REGIONALE ELITE

Un nuove fine settimana di calcio giovanile è ormai alle porte e il calendario riserve un incontro sulla carta da sfruttare per la JUNIORES REGIONALE ELITE per allungare la propria striscia positiva. I ragazzi di mister SAURO BELLI, infatti, andranno a far visita ad un Olmoponte Arezzo ancora a caccia della prima vittoria stagionale. Tuttavia i padroni di casa vengono comunque da due pareggi consecutivi contro l’Urbino Taccola in casa e soprattutto contro il quotato Fratres Perignano in trasferta. Sempre per ciò che concerne i campionati regionali gli ALLIEVI del duo CRISTIANO COLI/FABIO FABIANI saranno di scena sul campo amico contro il Limite e Capraia, compagine che con i suoi 13 punti in 5 gare guida la classifica del girone insieme a quello Sporting Arno, sul cui campo gli amaranto hanno perso proprio nello scorso fine settimana. I GIOVANISSIMI di GIANCARLO FALCINI saranno invece impegnati al “Marconcini” di Baccaiano contro il Montespertoli in un vero e proprio scontro diretto in chiave salvezza, visto che i gialloverdi locali precedono di appena due lunghezze in classifica i nostri lupacchiotti.

Scendiamo, invece, nei tornei provinciali dove gli ALLIEVI B di TOMMASO SABATINI saranno chiamati ad una vera e propria impresa in casa della capolista a punteggio pieno Lastrigiana. Match altrettanto impegnativo infine anche per i GIOVANISSIMI B di MIRKO LANDINI, che al “BRANDANI” riceveranno la visita dell’imbattuto Sporting Arno. Chiudiamo con le partite della Scuola Calcio, che vedranno gli ESORDIENTI affrontare sia con il gruppo del II ANNO che con quello del I ANNO il Piaggione Villanuova, sia in casa che in trasferta. Tripla sfida, poi, al Castelfiorentino che sarà sulla strada di uno dei tre gruppi dei PULCINI II ANNO, di una delle tre squadre dei PULCINI I ANNO e dei PRIMI CALCI I ANNO. Le altre due formazioni dei PULCINI I ANNO se la vedranno invece entrambe con i pari categoria del Giovani Fucecchio 2000, anche in questo casa una in casa e l’altra in trasferta. Infine, gli altri due gruppi dei PULCINI II ANNO incroceranno i tacchetti con San Michele Cattolica Virtus e Sporting Arno.

Di |2022-10-21T17:36:20+00:0021 Ottobre 2022|Blog, Design, Featured, News|0 Commenti

I RISULTATI DEL SETTORE GIOVANILE

ALLIEVI “B”, ECCO IL PRIMO ACUTO

JUNIORES REGIONALE – GIRONE ELITE

MONTELUPO – Bibbiena 1-1 (Ciulli)

Risultati , Classifica e Marcatori

ALLIEVI REGIONALI – GIRONE D

Sporting Arno – MONTELUPO 5-3 (Parrini, Milanesi, Cintelli rig.)

Risultati , Classifica , Marcatori

ALLIEVI B PROVINCIALI – GIRONE DI MERITO

MONTELUPO – Lanciotto 3-1 (Gori, Blini, Costoli)

Risultati , Classifica , Marcatori

GIOVANISSIMI REGIONALI – GIRONE D

MONTELUPO – Sporting Arno 0-4

Risultati , Classifica , Marcatori

GIOVANISSIMI B PROVINCIALI – GIRONE A

Limite e Capraia “B” – MONTELUPO 2-1 (Bitossi)

Risultati , Classifica , Marcatori

SPORTING ARNO TABU’ PER ALLIEVI E GIOVANISSIMI REGIONALI

Non poteva iniziare in modo migliore l’avventura sulla panchina degli ALLIEVI B di MERITO di TOMMASO SABATINI. Subentrato al posto di MAURO CARDELLICCHIO, promosso nel ruolo di Direttore Sportivo del Settore Giovanile, il nuovo tecnico amaranto ha infatti bagnato il proprio esordio con il primo successo stagionale dei nostri ragazzi, capaci di regolare 3-1 il Lanciotto Campi tra le mura amiche. A firmare la vittoria sono stati NICCOLO’ GORI, ALEKSANDER BLINI e CRISTIANO COSTOLI. Con questi 3 punti gli ALLIEVI B entrano a far parte di un gruppetto di 6 squadre, tutte a ‘quota 4’. L’altro risultato positivo dell’ultimo week-end del nostro Settore Giovanile è arrivato dagli JUNIORES REGIONALI ELITE di SAURO BELLI, che hanno impattato 1-1 in casa contro il Bibbiena grazie alla rete di NICCOLO’ CIULLI, al terzo gol consecutivo nelle ultime due gare. Un pareggio che permette agli amaranto di tenere dietro i rivali oltre a mantenersi agganciata alle posizioni di classifica utili per ottenere la salvezza.

Si è invece dimostrato un’autentica bestia nera per i nostri colori lo Sporting Arno, che ha avuto la meglio nel doppio confronto sia con gli ALLIEVI che con i GIOVANISSIMI REGIONALI. Partiamo dai più grandi che sono comunque usciti a testa alta dal campo degli avversari. Dopo l’immediato pareggio di GIACOMO PARRINI, arrivato nelle prime battute appena 2 minuti dopo il vantaggio locale, i ragazzi allenati dal duo CRISTIANO COLI/ FABIO FABIANI ha pagato a caro prezzo 7 minuti di black-out ad inizio ripresa, quando ha incassato altre 3 reti per il momentaneo 4-1.  Successivamente TOMMASO MILANESI ha nuovamente accorciato le distanze prima che allo scadere su calci di rigore bomber ELIA CINTELLI siglasse il definitivo 5-3. Ancor più rotondo invece il ko rimediato in casa dai GIOVANISSIMI di GIANCARLO FALCINI, superati con un perentorio 0-4. Infine, niente da fare nemmeno per i GIOVANISSIMI B PROVINCIALI di MIRKO LANDINI, piegati di misura al “Cecchi” di Limite sull’Arno dalla squadra “B” del team giallorosso locale. La rete del MONTELUPO porta la firma di UMBERTO BITOSSI.

Nella foto in copertina una fase di Lastrigiana-Montelupo Giovanissimi B, presa dalla pagina Facebook del club biancorosso

Di |2022-10-21T16:50:40+00:0021 Ottobre 2022|Blog, Design, Featured, News|0 Commenti

LUCO – MONTELUPO 2-1

LA BEFFA ARRIVA AL 92′

LUCO: Brunelli, Baggiani, Buzzigoli, Arias, Sanni, Gianassi, Cirillo (79′ Marucelli), Parri (91′ Mascherini), Alivernini (70′ Fioravanti), Parrini (93′ Giordani), Trotta. A disp.: Bardazzi, Furia, Kuka, Farina. All.: Allori .

MONTELUPO: Lensi, Cupo, Marrazzo (93′ Gueye), Brogi, Corsinovi, Buzzi (80′ Mattei), Bruno (90′ Bagnoli), Beconcini (90′ Carli), Anedda, Ndaw, Garunja (85′ Rosi). A disp.: Murdocca, Gori, Leoncini, Cerboni. All.: Lucchesi.

ARBITRO: Argenti di Grosseto (assistenti Mazzoni e Pieragnoli di Prato).

RETI: 62′ Anedda; 66′ Alivernini; 92′ Parrini.

ANNEDDA ILLUDE GLI AMARANTO, POI IL LUCO RIMONTA

Un buon MONTELUPO esce a mani vuote dalla temibile trasferta sul campo del Luco, capace di completare la rimonta in pieno recupero. Gli amaranto ritrovano dal primo minuto l’esperienza di FEDERICO BUZZI nel cuore della difesa al fianco di capitan LEONARDO CORSINOVI, mentre mister ANDREA LUCCHESI stavolta da spazio dall’inizio a MATTEO GARUNJA nel ruolo di punto di riferimento offensivo con bomber FABRIZIO ANEDDA ed ALIOUNE NDAW pronti a supportarlo. In cabina di regia fiducia ancora ad EDOARDO BROGI. A differenza della precedente sfida casalinga col San Piero a Sieve, nel Mugello sono proprio i nostri ragazzi a partire con buon piglio. Sebbene la prima frazione scorra via sostanzialmente equilibrata, infatti, ANEDDA ha subito due ottime occasione in avvio: prima gli viene negato un rigore che sembrava netta, poi spara alto da buona posizione. I padroni di casa si rendono pericolosi invece al 23′ con Trotta, ma ANDREA LENSI si fa trovare pronto alla respinta. Si va così all’intervallo sul risultato iniziale, ma col MONTELUPO che ha dimostrato di essere ampiamente in partita grazie al grande lavoro offensivo di GARUNJA, abile a ripulire molti palloni per gli inserimenti di ANEDDA e MIRKO MARRAZZO, ma anche alla buona prestazione in mediana del giovane LORENZO BRUNO (classe ’04).

La ripresa riprende sulla falsa riga della prima frazione con GARUNJA ancora protagonista: il centravanti ospite è infatti bravo a reggere bene palla e a smistarla per NDAW, il quale premia a sua volta la sovrapposizione di MARRAZZO, che fa fuori un paio di avversari e prova la conclusione, ma una fortuita deviazione di un difensore fa terminare di poco la sfera in calcio d’angolo. Il MONTELUPO insiste al termine di una bella azione manovrata di contropiede da GARUNJA e ANEDDA, NDAW colpisce in pieno il palo. Poco dopo, poi, i nostri ragazzi protestano ancora per un possibile intervento falloso in area ai danni di ANEDDA, ma l’arbitro non è dello stesso avviso. E’ comunque il preludio al vantaggio che arriva al 62′ quando ANEDDA sfrutta ancora una volta lo straordinario lavoro di GARUNJA su una palla alta per insaccare il pallone dello 0-1. Il Luco, però, ha un’ottima reazione e, prima, pareggia il conto dei legni centrando un montante sugli sviluppi di un corner, e poi pareggia anche il numero delle reti con Alivernini. La partita, poi, sembra scivolare via senza ulteriori sussulti, ma proprio a tempo scaduto ecco l’atroce beffa del definitivo 2-1 locale ad opera di Parrini. Un risultato negativo, quindi, ma che non impedisce ai nostri ragazzi di tornare a casa confortati dalla prestazione, decisamente in crescita rispetto a quella offerta contro il San Piero a Sieve. E’ proprio da qui, quindi, che bisogna ripartire per preparare al meglio la sfida di domenica prossima al “CASTELLANI” contro l’ambizioso Quarrata.

Di |2022-10-18T17:50:01+00:0018 Ottobre 2022|Blog, Design, Featured, News, Uncategorized|0 Commenti

IL PROGRAMMA DEL WEEK-END 15/16 OTTOBRE

Squadra 1 Squadra 2 Categoria Data Ora Campo di gioco
MONTELUPO Bibbiena Juniores Regionali Elite 15/10 16.00 “BRANDANI” (sintetico)
Sporting Arno MONTELUPO Allievi Regionali 16/10 10.45 Badia a Settimo (sintetico)
MONTELUPO Lanciotto Allievi B di Merito 16/10 9.00 “BRANDANI” (sintetico)
MONTELUPO Sporting Arno Giovanissimi Regionali 16/10 11.00 “BRANDANI” (sintetico)
Limite e Capraia MONTELUPO Giovanissimi B Provinciali 16/10 10.00 “Cecchi” Limite (sussidiario)
MONTELUPO Empoli Fbc Esordienti II anno 15/10 16.30 “BARTALUCCI” (sintetico)
Santa Maria MONTELUPO Esordienti I anno 15/10 15.00 “Biagioli” Empoli (sintetico)
Castelfiorentino MONTELUPO Pulcini II anno 15/10 15.00 Cambiano (sintetico)
Lastrigiana MONTELUPO Pulcini II anno 15/10 16.40 “La Guardiana” Lastra a Signa (sintetico)
MONTELUPO Castelfiorentino Pulcini II anno 16/10 9.15 “BARTALUCCI” (sintetico)
MONTELUPO Casellina Pulcini I anno 16/10 10.30 “BARTALUCCI” (sintetico)
MONTELUPO Scandicci Pulcini I anno 15/10 15.0 “BARTALUCCI” (sintetico)
Cattolica Virtus MONTELUPO Pulcini I anno 15/10 15.30 “S. Michele” Firenze (sussidiario)
Ginestra MONTELUPO Primi Calci I anno 15/10 15.00 Ginestra

DOPPIA SFIDA ALLO SPORTING ARNO NEI REGIONALI

ALLIEVI e GIOVANISSIMI regionali saranno entrambe opposte ai pari età dello Sporting Arno nell’ormai nuovo imminente fine settimana di Settore Giovanile. I più grandi, allenati dal duo CRISTIANO COLI/FABIO FABIANI, saranno impegnati a Badia a Settimo mentre i più piccoli, guidati da GIANCARLO FALCINI ospiteranno i rivali rosanero sul sintetico del “BRANDANI”. Per quanto riguarda gli ALLIEVI si tratta di una sfida potenzialmente da alta classifica visto che dopo 4 giornate lo Sporting è imbattuto al 2° posto con 10 punti e i nostri ragazzi inseguono a quota 6. Nei GIOVANISSIMI, invece, si tratta di uno scontro diretto in chiave salvezza dato che le due squadre sono separate da appena un punto in favore degli amaranto (3 punti contro 2). A chiudere il programma dei campionati regionali la sfida casalinga della JUNIORES ELITE, impegnata sul sintetico del “BRANDANI” contro il Bibbiena quart’ultimo in classifica. Gli aretini hanno comunque soltanto 2 punti in meno, ma con sole 3 reti all’attivo hanno il secondo peggior attacco del girone.

Veniamo adesso ai campionati provinciali con TOMMASO SABATINI che farà il suo esordio sulla panchina degli ALLIEVI B DI MERITO, in sostituzione di MAURO CARDELLICCHIO, promosso DIRETTORE SPORTIVO del Settore Giovanile. Il primo impegno con il nuovo tecnico sarà il match interno contro il Lanciotto di Campi Bisenzio, che con i suoi 4 punti è a portata di aggancio. Gli amaranto infatti sono al momento ultimo con un punto e vanno alla ricerca della prima vittoria stagionale. Scendendo nei GIOVANISSIMI B, dopo aver osservato il proprio turno di riposo, i ragazzi di mister MIRKO LANDINI andranno a far visita al “Cecchi” di Limite sull’Arno alla squadra “B” della società giallorossa. Una compagine che staziona al 3° posto, in coabitazione, grazie ai 7 punti raccolti in queste prime 4 giornate e dalla quale abbiamo 4 lunghezze di ritardo.

Chiudiamo infine con tutti le partite della nostra Scuola Calcio, a partire dagli ESORDIENTI, dei quali il gruppo del I° anno se la vedrà con il Santa Maria e quello del II° anno addirittura con l’Empoli. I PULCINI II° ANNO affronteranno invece due volte il Castelfiorentino, una in casa e l’altra in trasferta, e con l’altro team la Lastrigiana a “La Guardiana” di Lastra a Signa. Nella stessa categoria, ma per quel che concerne i gruppi del I°ANNO, tutte fiorentine le avversarie: Casellina, Scandicci e San Michele Cattolica Virtus. A chiudere derby a Ginestra Fiorentina per i piccolini dei PRIMI CALCI I° anno.

Di |2022-10-14T16:43:57+00:0014 Ottobre 2022|Blog, Design, Featured, News, Technology|0 Commenti
Torna in cima