DECISO LO SLITTAMENTO DELLA RIPRESA

Come si vociferava ormai da qualche giorno, ieri sera il Consiglio del Comitato Toscano Figc ha ufficializzato la decisione di sospendere momentaneamente i campionati di calcio sia dilettanti che giovanili, tanto regionali quanto provinciali, facendo slittare la ripresa dopo la sosta per le festività natalizie dall’8-9 gennaio al 29-30 gennaio. Una scelta dettata dall’impennata di casi Covid di quest’ultimo periodo.

In questo periodo rimarranno comunque programmati i recuperi già calendarizzati e le partite dei turni delle varie coppe dall’Eccellenza alla 2a Categoria (nessuna di queste due situazioni riguarda comunque le formazioni amaranto). Ogni società, qualora voglia farlo, sarà comunque libera di proseguire gli allenamenti purché naturalmente rispettino il protocollo. L’unica cosa vietata sono le amichevoli ufficiali o gli allenamenti congiunti.

Insomma, questo maledetto Virus ha deciso ancora una volta di entrare a gamba tesa sulla passione dei nostri ragazzi e l’augurio che ci possiamo fare per l’ormai imminente arrivo di questo 2022 e che il 30 gennaio si possa davvero riprendere a giocare regolarmente per non fermarsi mai più