Squadra 1 Squadra 2 Categoria Data Ora Campo di gioco
MONTELUPO Grassina Juniores Regionali Elite 03/10 16.00 “CASTELLANI”
F. Calenzano MONTELUPO Allievi Regionali 02/10 11.00 “La Fogliana” Calenzano
MONTELUPO Sporting Arno Allievi B di Merito 01/10 15.30 “BRANDANI” (sintetico)
MONTELUPO F. Calenzano Giovanissimi Regionali 02/10 10.30 “BRANDANI” (sintetico)
Lastrigiana MONTELUPO Giovanissimi B Provinciali 01/10 15.00 “La Guardiana” Lastra a Signa

JUNIORES REGIONALE ELITE IN POSTICIPO

Quello che è ormai alle porte sarà un week-end lungo di calcio giovanile. Oltre ai consueti impegni di sabato e domenica, infatti, ci sarà anche il posticipo della JUNIORES REGIONALI ELITE. Per la 4a giornata di campionato, infatti, i ragazzi di mister SAURO BELLI ospiteranno lunedì pomeriggio una delle cinque capolista a ‘quota 6’, il Grassina. I rossoverdi sono a punteggio pieno in casa, dove nell’ultimo turno hanno travolto 6-2 il Fratres Perignano, ma hanno perso a Cenaia l’unica trasferta disputata. Sull’onda dell’entusiasmo dopo il primo successo stagionale guadagnato contro il Fucecchio, gli amaranto proveranno ad iniziare una striscia positiva di risultati. Sempre in ambito regionale doppia sfida alla Folgor Calenzano per ALLIEVI e GIOVANISSIMI. I più grandi, affidati alla guida di CRISTIANO COLI e FABIO FABIANI, saranno di scena a “La Fogliana” di Calenzano mentre i più piccoli di GIANCARLO FALCINI ospiteranno i rossoblù al “BRANDANI” di via Landini. Quello dei primi, ancora a caccia dei primi punti stagionale, è senza dubbio l’impegno più gravoso visto che i pratesi sono primi a punteggio pieno dopo le prime due giornate. I classe 2008 amaranto partono invece con i favori del pronostico dopo la vittoria dell’ultimo turno e l’unico punto conquistato fin qui dalla Folgor Calenzano.

Veniamo adesso alle due compagini impegnate nei tornei provinciali, con gli ALLIEVI B DI MERITO guidati da MAURO CARDELLICCHIO, che in casa contro lo Sporting Arno, ancora fermo al palo come i montelupini, cercheranno i primi gol e i primi punti stagionali. Per quanto riguarda i GIOVANISSIMI B di MIRKO LANDINI, invece, proibitiva trasferta a Lastra a Signa contro la Lastrigiana capolista (insieme allo Sporting Arno) con ben 15 reti all’attivo e nessuna al passivo nelle prime due giornate giocate.