Come da tradizione sono tanti i tornei giovanili organizzati in questo periodo natalizio, approfittando della sosta invernale dei vari campionati, e per quanto ci riguarda sono due le formazioni salite alla ribalta.

Partiamo dai GIOVANISSIMI REGIONALI di mister Maurizio Mancini, che domenica mattina hanno preso parte alla Christmas Blues Cup organizzata dallo Scandicci. I piccoli amaranto si sono guadagnati la finale del quadrangolare piegando di misura 2-1 proprio i padroni di casa, compagine di vertice nel campionato regionale Elite. Un successo estremamente prestigioso quindi per la banda di Mancini, arrivato grazie ai guizzi dei due attaccanti MANUELE PINO e LEONARDO GRACCI.

Adesso gli amaranto torneranno in campo per la finalissima domenica 9 gennaio 2022 alle 11.45 contro il Maliseti Seano, altra formazione Elite, che nell’altra semifinale ha avuto la meglio sul Limite e Capraia. In precedenza, a partire dalle ore 9.45, saranno invece proprio i giallorossi a contendere il 3° posto allo Scandicci.

Veniamo poi alla manifestazione di casa nostra, il 1° Torneo di Capodanno riservato alle categorie ALLIEVI B e GIOVANISSIMI B. Partiamo dai più grandi del 2006, partecipante al Girone di Merito della propria categoria e allenati dal duo Cristiano Coli/Fabio Fabiani, che si sono sbarazzati senza troppa difficoltà dell’Avane, ‘matato’ con un tennistico 6-0. Mattatori della gara SEBASTIANO GUIDOTTI e DARIO CANARDI, autori di una doppietta a testa mentre le altre due marcature, oltre ad un autogol, portano la firma del centrocampista CRISTIAN BALIS.

Adesso sabato 8 gennaio 2022 alle ore 17 gli amaranto se la vedranno con il Firenze Sud, vittorioso a sua volta con un eloquente 5-0 ai danni della Real Cerretese, per la conquista della coppa. Pomeriggio che sarà aperto alle 15 dalla finalina per il 3°-4° posto.

I classe 2008 hanno invece dovuto cedere 7-6 ai rigori al San Lorenzo Campi dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi con un pirotecnico 3-3. Per i ragazzi di coach Mirko Landini sono andati a segno il solito STEFANO GARGANI, l’attaccante MATTIA BONANNI e l’altro centrocampista DUCCIO MASIANI.

Il Montelupo tornerà quindi in campo domenica 9 gennaio 2022 alle ore 9 per giocarsi il 3° posto con la Grevigiana, travolta 14-0 nell’altra semifinale dall’Atletica Castello. I biancoverdi fiorentini sfideranno quindi alle 10.45 il San Lorenzo Campi per l’assegnazione del trofeo.