Home|News

I RISULTATI DEL SETTORE GIOVANILE

FATTORE CAMPO INSIGNIFICANTE

JUNIORES REGIONALE – GIRONE ELITE

MONTELUPO – Grassina 0-2

Risultati , Classifica e Marcatori

ALLIEVI REGIONALI – GIRONE D

Folgor Calenzano – MONTELUPO 2-3 (Cintelli, Rosone, Balis)

Risultati , Classifica , Marcatori

ALLIEVI B PROVINCIALI – GIRONE DI MERITO

MONTELUPO – Sporting Arno 4-4 (2 Esposito, Costoli, Rosta)

Risultati , Classifica , Marcatori

GIOVANISSIMI REGIONALI – GIRONE D

MONTELUPO – Folgor Calenzano 0-2

Risultati , Classifica , Marcatori

GIOVANISSIMI B PROVINCIALI – GIRONE A

Lastrigiana – MONTELUPO 3-0

Risultati , Classifica , Marcatori

BRILLANO SOLO GLI ALLIEVI REGIONALI

Il fattore campo continua a non pesare in questo primo scorcio di stagione del nostro Settore Giovanile. Anche nell’ultimo week-end a MONTELUPO abbiamo registrato solo un pareggio, con l’unica vittoria che è arrivata dagli ALLIEVI REGIONALI in trasferta a Calenzano. I ragazzi guidati dalla coppia di tecnici CRISTIANO COLI e FABIO FABIANI hanno infatti centrato la loro prima vittoria espugnando per 3-2 il campo della Folgor. Le tre reti amaranto portano la firma di ELIA CINTELLI, FABIO ROSONE e CRISTIAN BALIS. L’altro unico risultato positivo, come detto, è stato il rocambolesco pareggio interno degli ALLIEVI B DI MERITO contro lo Sporting Arno. Sul sintetico del “BRANDANI” la squadra allenata da MAURO CARDELLICCHIO  ha infatti impattato 4-4 contro i rosanero di Badia a Settimo, grazie alla doppietta di BRUNO ESPOSITO e i centri di CRISTIANO COSTOLI e MATTEO ROSTA.

Negli altri due campionati regionali sono invece arrivate altrettante sconfitte senza reti all’attivo. Nel posticipo di lunedì pomeriggio la JUNIORES REGIONALE ELITE di mister SAURO BELLI è stata superata 2-0 a domicilio dalla capolista Grassina, mentre i GIOVANISSIMI REGIONALI di GIANCARLO FALCINI sono stati battuti 2-0 davanti al proprio pubblico dalla Folgor Calenzano. Infine, niente da fare anche per i GIOAVNISSIMI B di MIRKO LANDINI, battuti con un netto 3-0 a “La Guardiana” di Lastra a Signa dalla corazzata Lastrigiana.

Nella foto in copertina una fase di Lastrigiana-Montelupo Giovanissimi B, presa dalla pagina Facebook del club biancorosso

Di |2022-10-04T16:25:15+00:004 Ottobre 2022|Blog, Design, Featured, News|0 Commenti

ATHLETIC CALENZANO – MONTELUPO 0-1

LENSI ABBASSA LA SARACINESCA, GRANATO LA DECIDE

ATHLETIC CALENZANO: Evi, Conti, Becattini, Maliqaj, Francini, Landolina, Gianassi, Idmane, Palaj, Simoni, Biagioni. A disp.: Zambri, Silvestri L., Corti, Lascialfari, Curumi, Silvestri N., Buitoni, Miranda, Caciagli. All.: Scintu. .

MONTELUPO: : Lensi, Marrazzo, Mattei, Brogi, Cupo, Corsinovi, Bruno (86′ Bagnoli), Beconcini (57’ Granato), Anedda (86’ Garunja), Leoncini (73’ Gueye), Gori (63’ Cerboni). A disp.: Consani, Buzzi, Carli, Rosi. All.: Galgani (Lucchesi squalificato).

ARBITRO: Di Legge di Pisa (assistenti Testi di Livorno e Giunta di Firenze).

RETE: 85′ Granato.

PRONTO RISCATTO A CALENZANO

Serviva una risposta dopo la battuta d’arresto casalinga contro la Rignanese e una risposta è arrivata. Pur soffrendo, grazie ad una prestazione solida e compatta, il Montelupo è riuscito a portar via l’intera posta in palio dal “Magnolfi” di Calenzano. Mister ANDREA LUCCHESI, in tribuna per squalifica e sostituito in panchina dal vice TOMMASO GALGANI, deve fare a meno ancora di FEDERICO BUZZI in difesa ed ELHAJI GUEYE in attacco, ma entrambi partono almeno dalla panchina con il secondo che subentra poi nel corso della ripresa. Rispetto alla prima giornata il tecnico montelupino cambia solo due uomini: uno forzata per la squalifica di ALIOUNE NDAW con LORENZO GORI al suo posto e l’altro per scelta tecnica con LORENZO BRUNO che rileva l’altro classe 2004 MATTIA BAGNOLI. In panchina si rivede poi anche GIACOMO CERBONI (un recupero importante il suo), pure una mezz’oretta in campo per lui, dopo l’infortunio alla caviglia rimediato in estate.

A differenza della sfida contro la Rignanese, stavolta gli amaranto hanno un ottimo approccio alla gara tanto che dopo appena un minuto hanno già sfiorato il vantaggio con GORI, il quale non arriva per questione di centimetri sull’invitante traversone di FABRIZIO ANEDDA. Scampato il pericolo, però, cresce l’Athletic Calenzano che minuto dopo minuto prende possesso del campo. I padroni di casa appaiono soprattutto più reattivi sulle seconde palle, ma senza mai impensierire seriamente ANDREA LENSI, almeno fino al 40′. Quando mancano ormai solo 5 minuti all’intervallo, infatti, capitan LEONARDO CORSINOVI tocca la palla in area con la mano e l’arbitro accorda il calcio di rigore al Calenzano: sul dischetto si presenta Simoni, che calcia debolmente ma angolato alla destra di LENSI, il quale intuisce la traiettoria del tiro e neutralizza bloccando a terra. Si va quindi al riposo a reti bianche.

RIPRESA IN CRESCENDO GRAZIE AI CAMBI

La ripresa si apre con un Calenzano sempre padrone del campo e un MONTELUPO comunque ordinato e attento nel contenere le avanzate locale. Dopo altre due chances non andate a buon fine di Simoni e Palaj, però, è il nostro portiere LENSI a salire nuovamente in cattedra opponendosi da campione ad una conclusione di Biagioni al 65′. Con l’innesto di forze fresche, però, il Montelupo riesce a ripartire con più efficacia e al 70′ ha la prima ghiottissima occasione per passare in vantaggio, ma un difensore rossoblù è provvidenziale nel chiudere ANTONIO GRANATO al momento di concludere da ottima posizione. E’ di fatto il preludio al gol, che arriva all’85’ quando proprio CERBONI lancia alla perfezione per lo stesso GRANATO, il quale dopo un aggancio sontuoso passa avanti al proprio marcatore e si presenta a tu per tu con Evi, trafiggendolo con un chirurgico tocco nell’angolino basso alla sua sinistra. A questo punto, però, al MONTELUPO viene un po’ il braccino e non riesce a gestire bene gli ultimi minuti di gioco più i cinque di recupero, concedendo un’altra clamorosa opportunità al Calenzano per pareggiare: corre il 92′, infatti, quando Simoni si libera di un paio di avversari in area, presentandosi poi solo davanti a LENSI, il quale però è ancora una volta ‘miracoloso’ sbarrando nuovamente la strada al numero dieci locale.

La foto in copertina è il gruppo della Prima squadra durante la presentazione ufficiale

Di |2022-10-03T23:12:11+00:003 Ottobre 2022|Blog, Design, Featured, News, Uncategorized|0 Commenti

A CALENZANO PER UN IMMEDIATO RISCATTO

AL MAGNOLFI SERVIRA’ UN APPROCCIO DIVERSO

In occasione della seconda giornata del girone B di Promozione il MONTELUPO sarà protagonista dell’anticipo del sabato. Domani alle 15.30, infatti, gli amaranto saranno di scena al “Magnolfi” di Calenzano contro l’Athletic. L’obiettivo numero uno per i ragazzi di mister ANDREA LUCCHESI sarà ritrovare determinate certezze, che dopo un ottimo pre-campionato, capitan LEONARDO CORSINOVI e compagni hanno smarrito nel match di esordio di domenica scorsa contro la Rignaese, vittoriosa con un classico 2-0 al “CASTELLANI”. Servirà soprattutto un approccio diverso al match rispetto a quanto fatto sette giorni fa, anche perché di fronte avremo un avversario assai ostico. I rossoblù locali hanno infatti esordito con un convincente 2-0 sul campo dell’altrettanto ambizioso Audax Rufina. Per quanto riguarda la formazione non sarà disponibile ALIOUNE NDAW, squalificato per un turno dopo il cartellino rosso rimediato nello scorso fine settimana, mentre restano in dubbio anche FEDERICO BUZZI ed ELHADJI GUEYE. L’esperto difensore domenica scorsa è entrato negli ultimi minuti, ma non è ancora al meglio della condizione mentre l’attaccante era assente per un problema fisico. In perfetta parità i due precedenti dello scorso anno, che videro le due compagini pareggiare sia all’andata (1-1 al “CASTELLANI”) che al ritorno (0-0 al “Magnolfi).

LA DESIGNAZIONE ARBITRALE

La direzione di gara è stata affidata al signor Giacomo Di Legge della sezione di Pisa, che si potrà avvalere della collaborazione dei due assistenti Luca Testi della sezione di Livorno e di Davide Giunta di quella di Firenze.

Di |2022-09-30T15:26:37+00:0030 Settembre 2022|Blog, Design, Featured, News|0 Commenti

IL PROGRAMMA DEL WEEK-END 1/2 OTTOBRE

Squadra 1 Squadra 2 Categoria Data Ora Campo di gioco
MONTELUPO Grassina Juniores Regionali Elite 03/10 16.00 “CASTELLANI”
F. Calenzano MONTELUPO Allievi Regionali 02/10 11.00 “La Fogliana” Calenzano
MONTELUPO Sporting Arno Allievi B di Merito 01/10 15.30 “BRANDANI” (sintetico)
MONTELUPO F. Calenzano Giovanissimi Regionali 02/10 10.30 “BRANDANI” (sintetico)
Lastrigiana MONTELUPO Giovanissimi B Provinciali 01/10 15.00 “La Guardiana” Lastra a Signa

JUNIORES REGIONALE ELITE IN POSTICIPO

Quello che è ormai alle porte sarà un week-end lungo di calcio giovanile. Oltre ai consueti impegni di sabato e domenica, infatti, ci sarà anche il posticipo della JUNIORES REGIONALI ELITE. Per la 4a giornata di campionato, infatti, i ragazzi di mister SAURO BELLI ospiteranno lunedì pomeriggio una delle cinque capolista a ‘quota 6’, il Grassina. I rossoverdi sono a punteggio pieno in casa, dove nell’ultimo turno hanno travolto 6-2 il Fratres Perignano, ma hanno perso a Cenaia l’unica trasferta disputata. Sull’onda dell’entusiasmo dopo il primo successo stagionale guadagnato contro il Fucecchio, gli amaranto proveranno ad iniziare una striscia positiva di risultati. Sempre in ambito regionale doppia sfida alla Folgor Calenzano per ALLIEVI e GIOVANISSIMI. I più grandi, affidati alla guida di CRISTIANO COLI e FABIO FABIANI, saranno di scena a “La Fogliana” di Calenzano mentre i più piccoli di GIANCARLO FALCINI ospiteranno i rossoblù al “BRANDANI” di via Landini. Quello dei primi, ancora a caccia dei primi punti stagionale, è senza dubbio l’impegno più gravoso visto che i pratesi sono primi a punteggio pieno dopo le prime due giornate. I classe 2008 amaranto partono invece con i favori del pronostico dopo la vittoria dell’ultimo turno e l’unico punto conquistato fin qui dalla Folgor Calenzano.

Veniamo adesso alle due compagini impegnate nei tornei provinciali, con gli ALLIEVI B DI MERITO guidati da MAURO CARDELLICCHIO, che in casa contro lo Sporting Arno, ancora fermo al palo come i montelupini, cercheranno i primi gol e i primi punti stagionali. Per quanto riguarda i GIOVANISSIMI B di MIRKO LANDINI, invece, proibitiva trasferta a Lastra a Signa contro la Lastrigiana capolista (insieme allo Sporting Arno) con ben 15 reti all’attivo e nessuna al passivo nelle prime due giornate giocate.

Di |2022-09-29T16:46:59+00:0029 Settembre 2022|Blog, Design, Featured, News, Technology|0 Commenti

ANDREA VAGLINI SI E’ DIMESSO

IL DIESSE DEL SETTORE GIOVANILE LASCIA IL SUO INCARICO

La USC Montelupo 1930 comunica che ANDREA VAGLINI si è dimesso dal suo incarico di Direttore Sportivo del Settore Giovanile.
La Società ringrazia Andrea per il lavoro svolto in questi anni, augurandogli i migliori successi sportivi e professionali.

Nella foto in copertina a sinistra Andrea Vaglini sul palco insieme a Marco Corradini durante la presentazione delle squadre 2022-’23

Di |2022-09-29T07:17:22+00:0029 Settembre 2022|Blog, Design, Featured, News|0 Commenti

I RISULTATI DEL SETTORE GIOVANILE

SI SBLOCCA LA JUNIORES ELITE

JUNIORES REGIONALE – GIRONE ELITE

Fucecchio – MONTELUPO 1-2 (Coppola, Tofani)

Risultati , Classifica e Marcatori

ALLIEVI REGIONALI – GIRONE D

MONTELUPO – Prato Social Club 1-3 (Cintelli)

Risultati , Classifica , Marcatori

ALLIEVI B PROVINCIALI – GIRONE DI MERITO

Limite e Capraia – MONTELUPO 3-0

Risultati , Classifica , Marcatori

GIOVANISSIMI REGIONALI – GIRONE D

S. Banti Barberino – MONTELUPO 1-3 (2 Bonanni, Mazzantini)

Risultati , Classifica , Marcatori

GIOVANISSIMI B PROVINCIALI – GIRONE A

MONTELUPO – Avane 1-2 (Cantini)

Risultati , Classifica , Marcatori

GIOVANISSIMI REGIONALI ‘CORSARI’

Al terzo tentativo si è sbloccata la JUNIORES REGIONALE ELITE. Dopo le prime due sconfitte consecutive, infatti, i ragazzi di mister SAURO BELLI sono andati ad imporsi niente meno che in casa dei vice campioni toscani del Fucecchio: decisivo un micidiale uno-due a cavallo dell’intervallo firmato da MATTEO COPPOLA e GIULIO TOFANI. L’unico altro acuto del week-end amaranto è arrivato dai GIOVANISSIMI REGIONALI di GIANCARLO FALCINI, capaci di espugnare il terreno di gioco dello Sporting Banti Barberino per 3-1. Mattatore della gara bomber MATTIA BONANNI, autore di una doppietta, mentre l’altro gol è stato siglato da CESARE MAZZANTINI. Con questo successo, quindi, i giovani amaranto riscattano il ko all’esordio e risalgono a metà classifica.

Niente da fare, invece, per le altre tre formazioni di casa nostra impegnate nell’ultimo fine settimana a partire dagli ALLIEVI REGIONALI. Il gruppo guidato dalla coppia formata da CRISTIANO COLI e FABIO FABIANI è infatti incappato in un’altra battuta d’arresto dopo quella al debutto. Sul sintetico del “BRANDANI” ha avuto la meglio per 3-1 il Prato Social Club, con la rete montelupina realizzata da ELIA CINTELLI. Entrambe sconfitte anche le due squadre provinciali con gli ALLIEVI B DI MERITO di MAURO CARDELLICCHIO superati nettamente al “Cecchi” di Limite sull’Arno e i GIOAVNISSIMI B di MIRKO LANDINI piegati di misura in casa nel derby con l’Avane. Inutile la rete amaranto di TOMMASO CANTINI.

Di |2022-09-27T17:26:20+00:0027 Settembre 2022|Blog, Design, Featured, News|0 Commenti

MONTELUPO – RIGNANESE 0-2

BRUTTO AVVIO DI CAMPIONATO

MONTELUPO: Lensi, Cupo, Mattei (85’ Buzzi), Brogi (85’ Gori), Corsinovi, Bagnoli, Marrazzo (75’ Rosi), Beconcini (70’ Granato), Anedda, Ndaw, Leoncini (80’ Garunja). A disp.: Consani, Bruno, Carli, Romanelli. All.: Lucchesi A.

RIGNANESE: Vestri, Fagioli, Merola (77’ Molinu), Sottili, Pruneti, Spiga, Bevicini (70’ Giuffrè), Cardi (75’ Fabbri), Mande (55’ Sagnini), Kuqi, Ciancaleoni (83’ Lalaj). A disp.: Chiti, Calcinai, Casalini, , Landini. All.: Lucchesi F.

ARBITRO: Subhan di Pontedera (assistenti Gentili di Grosseto e Sordi di Firenze).

RETI: 30’ Mande, 80’ Ciancaleoni.

NOTE: Espulsi Ndaw (M) al 40’ e Spiga (R) al 70’

ALTRO SCHERZETTO DEL CUGINO

Così come l’anno scorso Montelupo è ancora terra di conquista per il montelupino Francesco Lucchesi, che con la sua Rignanese espugna di nuovo il “CASTELLANI”, nel derby in famiglia contro il cugino ANDREA LUCCHESI. Il tecnico amaranto, oltre all’infortunato GIACOMO CERBONI, che ne avrà ancora per diverse settimane, ha dovuto rinunciare all’esperienza del portiere RICCARDO DELFINO e del difensore centrale FEDERICO BUZZI, entrato soltanto nei minuti finali, oltre all’imprevedibilità dell’attaccante ELHAJI GUEYE. Tra i pali ha fatto il suo esordio ANDREA LENSI, samminiatese classe ’98 cresciuto nei settori giovanili di Tuttocuoio e Scandicci prima di collezionare 24 presenze in Eccellenza col Signa nel 2019-’20 (poco fortunate invece le ultime due esperienze al Ponsacco e alla Cuoiopelli). A differenza delle precedenti due uscite di coppa, però, gli amaranto sbagliano completamente approccio alla gara consegnandosi per i primi venti minuti nelle mani dei biancoverdi ospiti, autentici padroni del campo. Due ottimi interventi dell’esordiente LENSI hanno permesso di rimanere sullo 0-0 al Montelupo, che col passare dei minuti ha iniziato a prendere le misure agli avversari, riducendo la pressione nella propria metà campo ma al 30′ la Rignanese trova ugualmente la rete del vantaggio con Mande. La reazione locale non arriva e, anzi, poco prima dell’intervallo la situazione si complica quando il direttore di gara mostra il cartellino rosso ad ALIOUNE NDAW.

RIPRESA CON SEGNALI DI RISVEGLIO, MA TROPPO STERILI

Dopo l’intervallo i ragazzi di ANDREA LUCCHESI hanno provato a reagire cercando di venire a capo del bandolo della matassa, ma anche dopo la ritrovata parità numerica per l’espulsione del difensore ospite Spiga, non sono arrivate occasioni degne di nota per pareggiare. Così la Rignanese ha sostanzialmente vita facile nel gestire il vantaggio e anzi, a dieci minuti dal triplice fischio finale, riesce anche a raddoppiare in contropiede con Ciancaleoni. Un passo indietro, quindi, da parte della truppa amaranto rispetto a quanto fatto vedere nelle due sfide di Coppa Toscana e nelle amichevoli estive, ma il campionato è appena iniziato è c’è tutto il tempo per tornare sulla strada giusta, a partire dall’anticipo di sabato prossimo in casa dell’Athletic Calenzano.

“Dopo l’ottimo pre-campionato che ci aveva portato ad avere tante certezze – commenta il direttore sportivo, Massimiliano Gori – questo avvio di campionato non è stato come ce lo aspettavamo. L’approccio alla gara non è stato ottimale e nel resto della partita non siamo riusciti ad invertire l’inerzia dell’incontro. Una partita giocata male, ma non c’è da fare drammi”

La foto in copertina è stata presa dal profilo Facebook dell’Assessore allo Sport di Montelupo, Simone Focardi

Di |2022-09-26T16:47:07+00:0026 Settembre 2022|Blog, Design, Featured, News, Uncategorized|0 Commenti

SI PARTE! ED E’ SUBITO SFIDA IN FAMIGLIA

AL CASTELLANI ARRIVA LA RIGNANESE DI FRANCESCO LUCCHESI

Concluso trionfalmente il primo turno di Coppa Italia, che lo ha visto approdare al secondo turno dopo un doppio successo ai danni del Gambassi, domani il MONTELUPO è pronto a fare il suo esordio in campionato. Scherzo del destino, il calendario ha messo subito di fronte per questa prima giornata del girone B una sfida in famiglia. Al “CASTELLANI”, fischio d’inizio alle ore 15.30, arriva infatti la Rignanese di Francesco Lucchesi, montelupino doc e cugino del nostro allenatore ANDREA LUCCHESI. Il bilancio dei precedenti dello scorso anno è in perfetta parità con una vittoria a testa: 2-1 per gli amaranto a Rignano sull’Arno all’andata e 3-2 per i biancoverdi a MONTELUPO al ritorno. Le due compagini per la verità si sono già affrontate anche quest’anno all’interno del Memorial Borselli organizzato proprio dalla Rignanese, con il Montelupo che ha avuto nuovamente la meglio per 4-2. Ma in quell’occasione, oltre a trattarsi di un amichevole, si è giocato anche sulla distanza dei 45 minuti, essendo un classico triangolare all’italiana. L’incontro di domani sarà quindi tutto un altro paio di maniche e sarà importante partite con il piede giusto, sia per confermare quanto di buono fatto nelle prime due uscite ufficiali sia per mettere subito in saccoccia punti preziosi in un girone che appare decisamente complicato per l’alto valore di quasi tutte le partecipanti.

LA DESIGNAZIONE ARBITRALE

La direzione di gara è stata affidata al signor Muhammad Subhan della sezione di Pontedera, che si potrà avvalere della collaborazione dei due assistenti Andrea Gentili della sezione di Grosseto e di Lorenzo Sordi di quella di Firenze.

Di |2022-09-23T17:07:54+00:0024 Settembre 2022|Blog, Design, Featured, News|0 Commenti

IL PROGRAMMA DEL WEEK-END 24/25 SETTEMBRE

Squadra 1 Squadra 2 Categoria Data Ora Campo di gioco
Fucecchio MONTELUPO Juniores Regionali Elite 24/09 16.00 Capanne
MONTELUPO Prato S.C. Allievi Regionali 25/09 11.00 “BRANDANI” (sintetico)
Limite e Capraia MONTELUPO Allievi B di Merito 24/09 15.00 “Cecchi” Limite sull’Arno
S. Banti Barberino MONTELUPO Giovanissimi Regionali 25/09 10.00 Barberino di Mugello
MONTELUPO Avane Giovanissimi B Provinciali 25/09 9.30 “BRANDANI” (sintetico)

TURNO ALL’INSEGNA DEI DERBY

E’ ormai alle porte un altro week-end di calcio giovanile, in cui le formazioni del nostre Settore Giovanile saranno impegnate in tre derby sulle cinque partite in programma. Il primo riguarda la JUNIORES REGIONALI ELITE di MARCELLO BELLI, che al campo sportivo di  Capanne (il “Corsini” di Fucecchio è momentaneamente inagibile per il rifacimento del manto erboso) contro il Fucecchio proverà a riscattare un avvio di campionato decisamente negativo per ciò che concerne i risultati. Gli amaranto sono infatti reduci da 2 sconfitte consecutive, ma anche i locali finora hanno fatto un solo punto. Gli altri due scontri diretti con squadre locali vedranno protagonisti i due team provinciali. Gli ALLIEVI B DI MERITO guidati da MAURO CARDELLICCHIO  saranno di scena al “Cecchi” di Limite sull’Arno contro i giallorossi locali, che all’esordio hanno pareggiato 1-1 in casa del Firenze Ovest. In cerca del bis, dopo la goleada di Firenze contro la Florence, andranno invece i GIOVANISSIMI B affidati a MIRKO LANDINI, i quali ospiteranno un Avane già battuto 4-0 nell’esordio casalingo contro il Giovani Fucecchio 2000.

Infine, torniamo ai campionati regionali dove gli ALLIEVI del duo formato da CRISTIANO COLI e FABIO FABIANI faranno il loro debutto interno con l’obiettivo di conquistare i primi punti della stagione dopo il tris subito settimana scorsa sul campo del Rinascita Doccia. Al “BRANDANI” arriverà un Prato Social Club carico a mille dopo il successo casalingo contro il Quarrata (2-0 il finale). Infine i GIOVANISSIMI di GIANCARLO FALCINI andranno a Barberino di Mugello per affrontare lo Sporting Banti Barberino, capace sette giorni fa di espugnare il campo del Firenze Ovest con il punteggio di 3-1. I nostri giovani amaranto sono invece reduci dalla rocambolesca sconfitta interna contro il Rinascita Doccia (2-3 il finale).

La foto in copertina è stata presa dalla pagina Facebook del Pontassieve e si riferisce al match della scorsa settimana della Juniores in casa contro gli azzurri.

Di |2022-09-22T17:01:34+00:0022 Settembre 2022|Blog, Design, Featured, News, Technology|0 Commenti

I RISULTATI DEL SETTORE GIOVANILE

GIOVANISSIMI B A VALANGA

JUNIORES REGIONALE – GIRONE ELITE

MONTELUPO – Pontassieve 0-1

Risultati , Classifica e Marcatori

ALLIEVI REGIONALI – GIRONE D

Rinascita Doccia – MONTELUPO 3-0

Risultati , Classifica , Marcatori

ALLIEVI B PROVINCIALI – GIRONE DI MERITO

MONTELUPO – Atletica Castello 0-2

Risultati , Classifica , Marcatori

GIOVANISSIMI REGIONALI – GIRONE D

MONTELUPO – Rinascita Doccia 2-3 (Mazzantini, Vincelles)

Risultati , Classifica , Marcatori

GIOVANISSIMI B PROVINCIALI – GIRONE A

Florence S.C. – MONTELUPO 0-7 (3 Trilli, Napolitano, Alfaroli, Bitossi, Trinci)

Risultati , Classifica , Marcatori

WEEK-END DECISAMENTE AMARO PER GLI ALTRI TEAM

Il primo vero fine settimana con tutte le categorie del Settore Giovanile in campo va in archivio senza troppi sorrisi per il MONTELUPO. L’unico successo di giornata, infatti, è l’exploit esterno dei GIOVANISSIMI B PROVINCIALI di mister MIRKO LANDINI, capaci di espugnare con un eloquente 7-0 il “Bianchi” di Mantignano contro la Florence Sporting Club. Mattatore assoluto TOMMASO TRILLI, autore di una splendida tripletta. Le altre reti amaranti portano invece la firma di COSIMO TRINCI, NICCOLO’ ALFAROLI, MATTEO NAPOLITANO e UMBERTO BITOSSI.

Altro ko invece per la JUNIORES REGIONALE ELITE di MARCELLO BELLI, sconfitta di misura al “Castellani” da un più cinico Pontassieve. Gli ospiti hanno risolto il match sostanzialmente equilibrata e molto combattuto a livello agonistico, con una punizione di Lami. La Rinascita Doccia si è poi dimostrata una vera e propria bestia nera visto che i rossoblù sestesi hanno avuto la meglio sia contro i nostri ALLIEVI REGIONALI della coppia di tecnici formata da CRISTIANO COLI e FABIO FABIANI, superati con un netto 3-0 sia contro i GIOVANISSIMI REGIONALI amaranto guidati da GIANCARLO FALCINI. In questo caso, però, il Rinascita Doccia ha dovuto sudare le proverbiali sette camice per portare a casa i 3 punti con il punteggio di 3-2: le reti montelupine portano la firma di CESARE MAZZANTINI e GABRIELE VINCELLES. Infine, chiudiamo con gli ALLIEVI B DI MERITO affidati a MAURO CARDELLICCHIO, battuti sul sintetico del “Brandani” con un classico 2-0 dall’Atletica Castello. L’avvio non è stato dei migliori, ma c’è tutto il tempo per rifarsi e togliersi delle belle soddisfazioni. La stagione è appena all’inizio.

La foto in copertina è stata presa dalla pagina Facebook ufficiale della società Pontassieve e ritrae le compagini Juniores schierate a centrocampo al Castellani di Montelupo

Di |2022-09-19T16:32:08+00:0019 Settembre 2022|Blog, Design, Featured, News|0 Commenti
Torna in cima