Home|Design

IL PROGRAMMA DEL WEEK-END

SCONTRO AL VERTICE PER GLI ALLIEVI

RIPARTE ANCHE L’ATTIVITA’ DEI PIU’ PICCOLI

I riflettori del fine settimana di calcio giovanile che sta per cominciare sono puntati sugli ALLIEVI REGIONALI. La squadra allenata dal duo CRISTIANO COLI/FABIO FABIANI, ospiterà infatti la capolista Folgor Calenzano per un vero e proprio scontro ad alta quota. Gli amaranto, che all’andata riuscirono ad espugnare il “Facchini” (per altro unica sconfitta stagionale dei rossoblù), sono infatti terzi a 6 lunghezze dai rivali. Sempre in ambito regionale terzo posticipo consecutivo per gli JUNIORES ELITE di SAURO BELLI, che lunedì pomeriggio saranno impegnati a Bagno a Ripoli contro il quotato Grassina. Una sfida il cui pronostico, sulla carta, pende dalla parte dei padroni di casa, forti del loro 3° posto ad appena 2 lunghezze dalla capolista Maliseti. Per chiudere la panoramica regionale anche i GIOVANISSIMI, guidati da GIANCARLO FALCINI, se la dovranno vedere contro la Folgor Calenzan. A differenza dei compagni più grandi, però, in questa circostanza saranno loro a fare visita ai coetanei rossoblù, che occupano la terza piazza ad appena 3 punti dalla coppia di testa composta da Prato Social Club e Poggio a Caiano.

Scendendo nei campionati provinciali gli ALLIEVI B di MERITO di TOMMASO SABATINI ricevono il Montespertoli, che in questa seconda fase è ancora fermo al palo dopo due sconfitte in altrettante giornate mentre i nostri ‘lupacchiotti’ hanno già conquistato 3 punti. Trasferta mugellana, invece, per i GIOVANISSIMI B di MIRKO LANDINI, che comandano la classifica a punteggio pieno dopo 2 successi nelle prime due giornate di questa fase primaverile. I giovani amaranto saranno infatti ospiti del Sandro Vignini Vicchio in un match decisamente insidioso, visto che anche i padroni di casa sono imbattuti seppur in ritardo di 2 lunghezze rispetto al MONTELUPO.

Chiudiamo con i piccolissimi, che tornano finalmente in campo per l’attività ufficiale dopo la lunga sosta invernale. Tra le numerose partite che vedranno protagoniste le nostre squadre da segnalare la trasferta al “Bozzi” di Firenze di uno dei tre gruppi dei PULCINI I° ANNO per affrontare niente meno che la Fiorentina e il doppio impegno contro i coetani del Limite e Capraia per PRIMI CALCI II ANNO e PICCOLI AMICI A3, i primi lontano da Montelupo e i secondi tra le mura amiche.

Squadra 1 Squadra 2 Categoria Data Ora Campo
Grassina MONTELUPO Juniores Elite Regionali 30/1 15.30 “Pazzagli” Bagno a Ripoli
MONTELUPO Folgor Calenzano Allievi Regionali 29/1 10.30 “BRANDANI” (sintetico)
MONTELUPO Montespertoli Allievi B di Merito Provinciali 28/1 16.30 “BRANDANI” (sintetico)
Folgor Calenzano MONTELUPO Giovanissimi Regionali 29/1 11.15 “Facchini” Calenzano
S.V. Vicchio MONTELUPO Giovanissimi B Provinciali 29/1 10.30 “Bartolozzi” Vicchio
MONTELUPO Sancascianese Esordienti II Anno 29/1 11.00 “BARTALUCCI”(sintetico)
Avane MONTELUPO Esordienti I Anno 28/1 15.00 “Gavazzi” Empoli
Fiorentina MONTELUPO Pulcini II Anno 28/1 18.00 “Bozzi” Firenze
MONTELUPO Sorms S. Mauro Pulcini II Anno 29/1 9.00 “BARTALUCCI” (sintetico)
MONTELUPO Valdipesa Pulcini II Anno 28/1 16.00 “BARTALUCCI” (sintetico)
MONTELUPO Signa Pulcini I Anno 29/1 10.00 “BARTALUCCI” (sintetico)
San Giusto L.B. MONTELUPO Pulcini I Anno 28/1 17.00 S. Giusto Le Bagnesi
Sestese MONTELUPO Pulcini I Anno 29/1 10.00 “Biagiotti” Sesto F.no
Limite MONTELUPO Primi Calci I Anno 28/1 10.30 “Cecchi” Limite sull’Arno
MONTELUPO Limite Piccoli Amici A3 28/1 15.00 “BARTALUCCI” (sintetico)

Di |2023-01-27T17:29:52+00:0027 Gennaio 2023|Blog, Design, Featured, News|0 Commenti

GIORNI DELLA MEMORIA PER NON DIMENTICARE

Un altro week-end di calcio è alle porte, ma in questi giorni vale la pena soffermarsi sul valore della MEMORIA. Oggi infatti celebriamo la ricorrenza internazionale per commemorare le vittime dell’Olocausto. In questi tre giorni si susseguono anche sul nostro territorio numerose iniziative per ricordare quanto successo nei campi di concentramento nazisti, dalle testimonianze dei sopravvissuti a letture, conferenze, incontri od opere teatrali sul tema. Proprio la cultura della memoria è fondamentale per far sì che certi scempi non si ripetano più ed è bene continuare a insistere soprattutto con le nuove generazioni perché non cada mai nel dimenticatoio l’orrore che migliaia di persone sono state costrette a vivere nei vari lager, da Auschwitz a Mauthausen, solo per citare i più tristemente famosi.

Anche da parte nostra come società USC MONTELUPO, ci preme sottolineare l’importanza della cultura della MEMORIA e non potrebbe essere altrimenti dato che il nostro impianto principale è intitolato proprio a CARLO CASTELLANI, ex calciatore dell’Empoli deportato nella notte tra il 7 e l’8 marzo 1944 proprio a Mauthausen, dove nell’agosto di quello stesso anno morì per dissenteria nel sotto campo di Gusen. A lui per altro era dedicata la prima pietra d’inciampo posta a Montelupo, nello specifico in piazza San Rocco a Fibbiana davanti a quella che fu la sua abitazione.

Questi sono giorni importanti di riflessione, in cui reputo fondamentale non dimenticare mai quanto subito da queste persone, ree esclusivamente di essere ebree o di non condividere le idee del fascismo – commenta il presidente amaranto ALBERTO DE LUCA – E’ grazie a loro infatti se abbiamo poi potuto ottenere tutte le successive conquiste a livello di libertà. D’altra parte il nostro presente si regge sulle solide fondamenta di un passato decisamente funesto.

Di |2023-01-27T16:24:35+00:0027 Gennaio 2023|Blog, Design, Featured, News|0 Commenti

I RISULTATI DEL SETTORE GIOVANILE

SFIORATO L’ENPLEIN

JUNIORES REGIONALE – GIRONE ELITE

MONTELUPO – Fucecchio 0-1

Risultati , Classifica e Marcatori

ALLIEVI REGIONALI – GIRONE D

Prato Social Club – MONTELUPO 0-2 (2 Cintelli)

Risultati , Classifica , Marcatori

ALLIEVI B DI MERITO – GIRONE G

Virtus Montaione Gambassi – MONTELUPO 0-4 (2 Rosta, Costoli, Blini)

Risultati , Classifica , Marcatori

GIOVANISSIMI REGIONALI – GIRONE D

MONTELUPO – S.Banti Barberino 5-1 (Gruosso, Cavaretta, Bonanni, Vincelles, Cambini)

Risultati , Classifica , Marcatori

GIOVANISSIMI B PROVINCIALI – GIRONE M

MONTELUPO – Florence 7-1 (Castaldi, Trinci, 2 Bitossi, Baldini, Aprile, Trilli)

Risultati , Classifica , Marcatori

GOLEADE PER ALLIEVI B E GIOVANISSIMI B

Bilancio estremamente positivo quello dell’ultimo week-end del Settore Giovanile amaranto, che ha sfiorato l’enplein vincendo 4 delle 5 partite in calendario. L’unico passo falso è arrivato purtroppo dalla formazione JUNIORES REGIONALE ELITE, a cui nel posticipo casalingo di ieri pomeriggio contro il Fucecchio è costata cara una disattenzione difensiva nel primo tempo. I ragazzi di mister SAURO BELLI restano quindi al 10° posto con 23 punti, ma vedono allontanarsi Fratres Perignano e Urbino Taccola, rispettivamente vittoriose contro Grassina e Olmoponte e adesso distanti 5 e 7 punti.

Sempre in campo regionale, invece, non si fermano più gli ALLIEVI. Grazie al 2-0 firmato dalla doppietta di ELIA CINTELLI, che ha portato il suo bottino stagionale a 14 reti, con cui hanno espugnato il difficile campo del Prato Social Club, infatti, i ragazzi del duo CRISTIANO COLI/FABIO FABANI infilano la nona vittoria consecutiva e rosicchiano 2 punti allo Sporting Arno, portandosi a -4 dal 2° posto dei rosanero di Badia a Settimo. La testa della classifica, occupata dalla corazzata Folgor Calenzano, resta invece distante 6 lunghezze. Grande prova di forza, poi, pure per i GIOVANISSIMI di GIANCARLO FALCINI, capaci di rifilare una ‘manita’ in casa allo Spartaco Banti Barberino, grazie a cinque marcatori diversi: sono infatti andati a segno GIOVANNI GRUOSSO, JACOPO CAVARETTA, MATTIA BONANNI, GABRIELE VINCELLES e FABIO CAMBINI. Un successo che ha permesso ai giovani amaranto di scavalcare proprio i mugellani ed agganciare al 10° posto con 23 punti la Rondinella.

Doppio successo a suon di gol, infine, anche per le due compagini impegnate nei campionati provinciali. Partiamo dagli ALLIEVI B di MERITO guidati da TOMMASO SABATINI, i quali hanno subito riscattato l’amaro ko dell’esordio in questa seconda fase espugnando con un eloquente 4-0 il campo della Virtus Montaione Gambassi. Protagonista della trasferta MATTEO ROSTA, autore di una doppietta, mentre le altre 2 reti amaranto sono state realizzate da CRISTIANO COSTOLI, al secondo centro consecutivo, e ALEKSANDER BLINI. Ancor più facile il successo dei GIOVANISSIMI B di MIRKO LANDINI, che hanno travolto 7-1 sul sintetico del “BRANDANI” il malcapitato Florence. Alla doppietta del solito UMBERTO BITOSSI, 4 reti in 2 gare, hanno fatto seguito gli acuti di SAMUELE CASTALDI, COSIMO TRINCI, TOMMASO BALDINI, LUCA APRILE e TOMMASO TRILLI. Per i nostri piccoli lupacchiotti si tratta della seconda vittoria consecutiva che vale il momentaneo primato a punteggio pieno insieme a Firenze Ovest e Isolotto.

Di |2023-01-24T18:32:35+00:0024 Gennaio 2023|Blog, Design, Featured, News|0 Commenti

SAN PIERO A SIEVE – MONTELUPO 2-2

IN MUGELLO MINUTI FINALI AMARI

SAN PIERO A SIEVE: Sequi, Lastrucci (62′ Barzagli), Bonifazi, Pozzi, Bencini, Frilli, Barracco, Gori M., Jori (90′ Lukolic), Maenza, Cassai (70′ Giani). A disp.: Tortelli, Borsotti, Merolla, Zeni, Cianferoni, Avdullai. All.: Grossi.

MONTELUPO: Lensi, Marrazzo, Mattei, Brogi, Cupo, Corsinovi, Bianchini (46′ Bruno), Beconcini (90′ Granato), Anedda, Leoncini (70′ Ndaw), Garunja (80′ Gueye). A disp.: Consani, Carli, Seghetti, Gori L., Cerboni. All.: Lucchesi.

ARBITRO: Bagni di Prato (assistenti Scellato di Prato e Bertolucci di Lucca).

RETI: 38′ Anedda; 75′ Garunja; 89′ Gori; 91′ Pozzi.

DALLO 0-2 AL 2-2 IN 2 MINUTI ALLO SCADERE

Quanto rammarico in casa MONTELUPO per la trasferta mugellana sul comunque insidioso campo del San Piero a Sieve. Ai padroni di casa, ultimi insieme al Quarrata prima di questo incontro e reduci dall’esonero del tecnico con la squadra affidata al direttore sportivo, il merito di non aver mai mollato e di averci creduto fin da ultimo, ma avanti 0-2 al 75′ la formazione amaranto aveva ormai già assaporato il ritorno alla vittoria dopo la brusca battuta d’arresto della domenica precedente al “CASTELLANI” contro l’Athletic Calenzano.

Mister ANDREA LUCCHESI ritrova bomber FABRIZIO ANEDDA dal primo minuto ed ALIOUNE NDAW per la panchina, mentre rispetto alla gara col Calenzano oltre ad EL HADJI GUEYE, che ha fatto spazio ad ANEDDA, escono anche ANTONIO GRANATO, LORENZO BRUNO e GIACOMO CERBONI a cui stavolta vengono preferiti ANDREA MATTEI, MATTIA BIANCHINI e TOMMASO BECONCINI. Buono l’approccio alla gara degli amaranto, che provano a fare la partita trovando anche il vantaggio verso il tramonto della prima frazione: corre il 38′, infatti, quando da calcio piazzato proprio ANEDDA disegna una traiettoria imprendibile per il portiere del San Piero a Sieve.

I mugellani non appaiono in grado di reagire e, così, nella ripresa sono ancora i nostri ragazzi ad andare a segno con un perentorio colpo di testa di MATTEO GARUNJA su perfetto traversone del solito ANEDDA. Manca un quarto d’ora alla fine e il MONTELUPO appare in grado di gestire il doppio vantaggio. A cavallo del 90′ succede invece l’imponderabile: all’89’ Mattia Gori trova il pertugio giusto per trafiggere ANDREA LENSI ed accorciare così le distanze ed appana 120 secondi più tardi ecco la clamorosa beffa finale che assume i contorni del classe 2004 Leonardo Pozzi, abile ad insaccare il definitivo 2-2.

Un punto che permette comunque agli amaranto di allungare a 5 le lunghezze di vantaggio sulla zona play-out, tenendo anche a -10 la penultima posizione (distacco fondamentale per far scattare la ‘forbice’ e salvarsi senza spareggio anche finendo eventualmente al quint’ultimo posto). Tra l’altro anche la zona play-off resta a portata di mano, visto che il 5° posto dista appena 2 punti e il secondo solo 4.

Di |2023-01-23T18:02:10+00:0023 Gennaio 2023|Blog, Design, Featured, News|0 Commenti

IL PROGRAMMA DEL WEEK-END

ALTRO POSTICIPO PER LA JUNIORES

ALLIEVI A PRATO, GIOVANISSIMI COL BARBERINO

Un nuovo week-end di calcio giovanile è ormai alle porte. Vediamo quindi quali sono gli impegni che attendono le nostre formazioni del Settore Giovanile. Partiamo dai nostri JUNIORES, che nel girone ELITE saranno nuovamente di scena lunedì pomeriggio. Dopo il blitz in casa del quotato Pontassieve i ragazzi di mister SAURO BELLI se la dovranno vedere contro un’altra delle squadre di vertice: quel Fucecchio, che è una delle squadre più in forma del torneo. Rimanendo nei campionati regionali gli ALLIEVI della coppia CRISTIANO COLI/FABIO FABIANI saranno di scena a Prato nello scontro diretto contro il Social Club, che insegue gli amaranto a 6 punti di distanza. I nostri ‘lupacchiotti’ andranno a caccia della nona vittoria di fila. Infine, sfida casalinga per i GIOVANISSIMI di GIANCARLO FALCINI, che riceveranno la visita dello Sporting Banti Barberino. Una sfida che sulla carta si preannuncia decisamente equilibrata con gli amaranto che in caso di vittoria posso operare il sorpasso.

Per ciò che concerne le uniche due categorie provinciali che sono ripartite, infine, gli ALLIEVI B DI MERITO di TOMMASO SABATINI andranno a far visita alla Virtus Montaione Gambassi per una sfida in cui entrambe le contendenti sono a caccia di riscatto dopo la sconfitta al debutto di questa seconda fase. Al contrario i GIOVANISSIMI B di MIRKO LANDINI ospiteranno la Florence in un match tra due compagini vittoriose all’esordio di questa seconda fase. Entrambe, per altro, con un risultati netti.

Squadra 1 Squadra 2 Categoria Data Ora Campo
MONTELUPO Fucecchio Juniores Elite Regionali 23/1 15.30 “BRANDANI” (sintetico)
Prato S.C. MONTELUPO Allievi Regionali 22/1 11.00 “Rossi” Prato
V. Montaione Gambassi MONTELUPO Allievi B di Merito Provinciali 21/1 16.00 “Il Prato” (sintetico) Montaione
MONTELUPO S.B. Barberino Giovanissimi Regionali 22/1 10.30 “BRANDANI” (sintetico)
MONTELUPO Florence Giovanissimi B Provinciali 21/1 15.30 “BRANDANI” (sintetico)

Di |2023-01-20T23:04:22+00:0020 Gennaio 2023|Blog, Design, Featured, News|0 Commenti

I RISULTATI DEL SETTORE GIOVANILE

RISCATTO JUNIORES A PONTASSIEVE

JUNIORES REGIONALE – GIRONE ELITE

Pontassieve – MONTELUPO 0-3 (Potogu, Cintelli, Mancini)

Risultati , Classifica e Marcatori

ALLIEVI REGIONALI – GIRONE D

MONTELUPO – Rinascita Doccia 3-1 (Cintelli, Zanobetti, Cei)

Risultati , Classifica , Marcatori

ALLIEVI B DI MERITO – GIRONE G

MONTELUPO – Virtus Rifredi 2-3 (Castagnetta, Costoli)

Risultati , Classifica , Marcatori

GIOVANISSIMI REGIONALI – GIRONE D

Rinascita Doccia – MONTELUPO 1-1 (Cavaretta)

Risultati , Classifica , Marcatori

GIOVANISSIMI B PROVINCIALI – GIRONE M

Laurenziana – MONTELUPO 1-5 (2 Aprile, Cantini, 2 Bitossi)

Risultati , Classifica , Marcatori

GLI ALLIEVI SALGONO SULL’OTTO VOLANTE

Nel primo week-end a pieno regima, dopo la sosta per le festività, il bilancio del nostro Settore Giovanile è tutto sommato positivo. Le migliori notizie arrivano dalle due formazioni regionali più grandi. Partiamo dagli JUNIORES ELITE, che interrompono la striscia negativa di 3 sconfitte consecutive (5 nelle ultime 6) andando ad espugnare il campo del quotato Pontassieve nel posticipo del lunedì. I ragazzi di SAURO BELLI si impongono con un perentorio 3-0 grazie alle reti di KEVIN POTOGU, ELIA CINTELLI e TOMMASO MANCINI. Con questo successo i giovani amaranto salgono a quota 23, scavalcando il San Marco Avenza che ha osservato il proprio turno di riposo e portandosi a sole 2 lunghezze dal 9° posto del Fratres Perignano, battuto a Fucecchio.

Il bomber degli ALLIEVI REGIONALI, ELIA CINTELLI è stato poi protagonista anche nella sua categoria segnando uno dei 3 gol che hanno schiantato il Rinascita Doccia. Oltre al 12° centro stagionale dell’attaccante della squadra del duo CRISTIANO COLI/FABIO FABIANI, sono arrivati anche i gol di OSCAR ZANOBETTI e JACOPO CEI per un 3-1 finale che è valso l’ottava vittoria consecutiva. Un ruolino di marcia impressionante che ha permesso ai nostri ‘lupacchiotti’ di salire al 3° posto con 31 punti, scavalcando il Limite e Capraia e mantenendosi a -6 dalla coppia di testa.

Trasferta tutto sommato positiva anche per i GIOVANISSIMI REGIONALI di mister GIANCARLO FALCINI, usciti indenni dal campo del Rinascita Doccia grazie al secondo centro consecutivo di JACOPO CAVARETTA, che ha firmato l’1-1 finale. Pareggio con cui il MONTELUPO conserva il suo 11° posto con 20 punti a -2 da Banti Barberino e Lanciotto e con un margine di 3 lunghezze su Atletica Castello e lo stesso Rinascita Doccia. Un successo e una sconfitta, infine, per i due team provinciali che iniziato la seconda fase dei loro rispettivi campionati dopo la sosta per le festività. L’acuto è arrivato da parte dei GIOVANISSIMI B di MIRKO LANDINI, grazie alla ‘manita’ con cui sono tornati dal match di Firenze contro la Laurenziana. Mattatori della gara sono stati LUCA APRILE e UMBERTO BITOSSI, autori entrambi di una doppietta mentre l’altro gol amaranto porta la firma di TOMMASO CANTINI. Niente da fare, invece, per gli ALLIEVI B DI MERITO guidati da TOMMASO SABATINI, a cui non sono bastati i guizzi di TOMMASO CASTAGNETTA e CRISTIANO COSTOLI per avere la meglio di un coriaceo Virtus Rifredi, che alla fine ha sbancato il “BRANCATI” per 3-2.

Squadra 1 Squadra 2 Categoria Data Ora Campo
Pontassieve MONTELUPO Juniores Elite Regionali 16/1 15.30 Pontassieve
MONTELUPO Rinascita Doccia Allievi Regionali 15/1 10.30 “BRANDANI” (sintetico)
MONTELUPO Virtus Rifredi Allievi B di Merito Provinciali 14/1 16.30 “BRANDANI” (sintetico)
Rinascita Doccia MONTELUPO Giovanissimi Regionali 15/1 10.30 “Biagiotti” Sesto F.no
Laurenziana MONTELUPO Giovanissimi B Provinciali 14/1 15.45 “Nannotti” Firenze

Di |2023-01-18T18:36:04+00:0018 Gennaio 2023|Blog, Design, Featured, News|0 Commenti

MONTELUPO – ATHLETIC CALENZANO 1-3

INASPETTATO STOP AL “CASTELLANI”

MONTELUPO: Lensi, Marrazzo, Granato (78′ Seghetti), Brogi (46′ Bianchini), Cupo, Corsinovi (60′ Mattei), Gueye (51′ Anedda), Bruno, Garunja, Cerboni (65′ Buzzi), Leoncini. A disp.: Consani, Carli, Gori, Beconcini. All.: Lucchesi.

ATHLETIC CALENZANO: Zambri, Becattini, Calabretta, D’Orsi, Francini, Landolina, Malioai, Marulli, Palaj (59′ Lalaj), Sternini, Simoni. A disp.: Evi, Corti, Idmane, Gesualdi, Gianassi, Nencini, Miranda, Pinori. All.: Lacchi.

ARBITRO: Frediani di Pisa (assistenti Santaera e Dore di Pisa).

RETI: 21′ Marulli; 37′ Palaj; 42′ Garunja; 43′ Calabretta.

SUCCEDE TUTTO NEL PRIMO TEMPO

Brusca battuta d’arresto casalinga per il MONTELUPO, che non riesce a dare seguito al successo di Rignano sull’Arno. Gli amaranto vengono infatti battute 3-1 in casa da un Athletic Calenzano che, al pari dei ragazzi di mister ANDREA LUCCHESI, aveva cominciato bene questo 2023 battendo di misura tra le mura amiche l’Audax Rufina. Il tecnico montelupino conferma 10/11 della formazione che sette giorni prima si era imposta sulla Rignanese sostituendo soltanto l’assente ALIOUNE NDAW con GIACOMO CERBONI. Non in perfette condizioni, parte invece ancora dalla panchina bomber FABRIZIO ANEDDA.

Dopo una prima fase di studio sono proprio i rossoblù ospiti a colpire con un guizzo di Marulli. I padroni di casa provano a reagire, ma qualche minuto dopo la mezz’ora incassano anche il raddoppio ad opera di Palaj. A questo punto capitan LEONARDO CORSINOVI e compagni hanno il merito di rimanere comunque in partita e al 42′ riescono ad accorciare le distanze con MATTEO GARUNJA. Peccato che appena un minuto più tardi incassiamo anche il terzo gol per mano di Calabretta. Una rete poco prima dell’intervallo che è una mazzata per i nostri ragazzi. Dopo l’intervallo mister LUCCHESI prova a cambiare un po’ le carte in tavola, ma nonostante gli ingressi di ANEDDA, ANDREA MATTEI, FEDERICO BUZZI ed EMANUELE SEGHETTI il MONTELUPO non riesce a raddrizzare la partita incassando la terza sconfitta casalinga, quinta stagionale.

Nonostante il ko, comunque, gli amaranto restano agganciati al treno play-off con gli stessi 21 punti del Grassina, a -2 dalla Rufina, -3 dal Lebowski e a -4 dal 2° posto dell’Affrico. Mentre restano 4 le lunghezze di vantaggio sulla zona play-out e ben 10 sulla penultima piazza (divario che se mantenuto potrebbe tornare utile per evitare gli spareggi promozione anche in caso di arrivo al quintultimo posto).

Di |2023-01-16T18:10:02+00:0016 Gennaio 2023|Blog, Design, Featured, News|0 Commenti

I RISULTATI DEL SETTORE GIOVANILE

GIOVANISSIMI SUPER IN CASA DELLA CAPOLISTA

JUNIORES REGIONALE – GIRONE ELITE

MONTELUPO – Lastrigiana 0-1

Risultati , Classifica e Marcatori

GIOVANISSIMI REGIONALI – GIRONE D

Prato Social Club – MONTELUPO 0-1 (Cavaretta)

Risultati , Classifica , Marcatori

JUNIORES A TESTA ALTA CON LA LASTRIGIANA

Doppia sfida alla capolista dei propri gironi per JUNIORES REGIONALI ELITE e GIOVANISSIMI REGIONALI, con questi ultimi che sono stati autori di una vera e propria impresa. Grazie ad una rete di JACOPO CAVARETTA, infatti, i ragazzi di mister GIANCARLO FALCINI hanno sbancato il campo del Prato Social Club, capace finora di vincere 12 delle 14 partite disputate lasciando soprattutto le briciole agli avversari sul proprio campo. I giovani amaranto con una prestazione monstre per determinazione, attenzione ed organizzazione, sono invece riusciti là dove nessuno era mai riuscito finora. Con questa vittoria i nostri ragazzi continuano a tenere dietro 5 formazioni ed agganciano a quota 19 punti il Lanciotto Campi. Domattina nuova trasferta, stavolta sul campo del Rinascita Doccia che ha 3 lunghezze in meno.

Niente da fare, invece, come detto per il team di SAURO BELLI, che si arrende di misura (0-1 il finale) tra le mura amiche alla Lastrigiana. Una battuta d’arresto che relega gli amaranto all’11° posto con 20 punti alla vigilia di una trasferta decisamente complicata. Nel posticipo di lunedì, infatti, i nostri ragazzi andranno a far visita a quel Pontassieve che con 34 punti si trova ad appena 2 lunghezze dalla coppia di testa formata da Grassina e Lastrigiana.

Squadra 1 Squadra 2 Categoria Data Ora Campo
Pontassieve MONTELUPO Juniores Elite Regionali 16/1 15.30 Pontassieve
MONTELUPO Rinascita Doccia Allievi Regionali 15/1 10.30 “BRANDANI” (sintetico)
MONTELUPO Virtus Rifredi Allievi B di Merito Provinciali 14/1 16.30 “BRANDANI” (sintetico)
Rinascita Doccia MONTELUPO Giovanissimi Regionali 15/1 10.30 “Biagiotti” Sesto F.no
Laurenziana MONTELUPO Giovanissimi B Provinciali 14/1 15.45 “Nannotti” Firenze

Di |2023-01-14T17:31:15+00:0014 Gennaio 2023|Blog, Design, Featured, News|0 Commenti

RIGNANESE – MONTELUPO 0-2

IL NUOVO ANNO PARTE AL MEGLIO

RIGNANESE: Muscas, Fabbri, Martino, Kuqi, Falciani (49′ Pruneti), Spiga, Monetti (54′ Molinu), Sottili (70′ Cardi), Violi (62′ Forni), Vestri M., Ciancaleoni. A disp.: Bianchi, Fagioli, Nety, Landini, Bevicini. All. Lucchesi F.

MONTELUPO: Lensi, Marrazzo (85′ Mattei), Granato, Brogi (88′ Carli), Cupo, Corsinovi, Gueye (73′ Cerboni), Bruno (85′ Bianchini), Garunja (75′ Anedda), Ndaw, Leoncini. A disp.: Consani, Buzzi, Beconcini, Gori. All.: Lucchesi A.

ARBITRO: Bulletti di Pistoia (assistenti Reali di Siena e Bellè di Livorno).

RETI: 39′ Leoncini, 78′ Cerboni.

UNA RETE PER TEMPO E L’ASTORI DI RIGNANO E’ ESPUGNATO

Ancora una volta finisce in parità il derby tra ‘cugini’. Così come l’anno scorso, infatti, ANDREA e Francesco si espugnano reciprocamente il campo di casa. Dopo il ko al debutto stagionale al “CASTELLANI”, domenica scorsa gli amaranto si sono ripresa la rivincita superando 2-0 a domicilio la Rignanese al termine di una partita ben interpretata e sapientemente gestita. Oltre a quelle di NICCOLO’ LEONCINI e GIACOMO CERBONI, il successo montelupino porta anche la firma del portierone ANDREA LENSI, capace in avvio di ripresa di neutralizzare un calcio di rigore, l’ennesima in stagione.

Inizialmente le due squadre si studiano e non si registrano particolari azioni da rete, se non un occasione per parte: il MONTELUPO va vicino al gol con una conclusione di ELHADJI GUEYE, ben servito da MATTEO GARUNJA, che lambisce di poco il palo più lontano. La Rignanese, dal canto suo, si fa vedere con una conclusione dalla distanza che LENSI è’ bravissimo a togliere dal sette deviando in corner. Poi si arriva al 39′ quando dopo un bel fraseggio sulla sinistra GARUNJA mette LEONCINI davanti al portiere e l’ex Lastrigiana non si fa pregare trafiggendo Muscas con un preciso sinistro.

A causa di un infortunio durante l’intervallo uno dei due assistenti è costretto ad alzare bandiera bianca e, allora, come previsto dal regolamento anche l’altro guardalinee resta negli spogliatoi con l’arbitro che nei secondi 45 minuti si avvarrà di un dirigente per parte come segnalinee. Ripresa che vede la Rignanese tornare in campo più determinata e spingere alla ricerca del pari, tanto che si guadagna un calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Vestri che calcia forte ed angolato, ma LENSI intuisce la direzione e sventa con uno strepitoso intervento. A questo punto i due tecnici effettuano una serie di cambi con ANDREA che azzecca quello giusto: trascorsi pochi minuti dal suo ingresso in campo, infatti, CERBONI salta un uomo al limite dell’area e con un magistrale sinistro piazza la palla là dove l’estremo difensore locale può solo guardarla insaccarsi in rete.

Nel finale la Rignanese non riesce a concretizzare un paio di occasioni per riaprire la gara, ma allo stesso tempo prima FABRIZIO ANEDDA non riesce a concludere lanciato in profondità e poi un velenoso traversone di MATTIA BIANCHINI non trova nessuno a centro area pronto alla deviazione. Al triplice fischio finale, quindi, il risultato resta fissato sul 2-0 per il MONTELUPO, che centra così il quarto risultato utile consecutivo. Tre punti che permettono a capitan LEONARDO CORSINOVI e compagni di salire a quota 21 entrando in piena zona play-off a soli 3 punti dal 2° posto, ma soprattutto di portare a 5 le lunghezze di vantaggio sulla zona play-out.

Nella foto le due formazioni schierata a centrocampo prima del fischio d’inizio (immagine presa dalla pagina Facebook della Rignanese)

Di |2023-01-10T16:53:45+00:0010 Gennaio 2023|Blog, Design, Featured, News|0 Commenti

IL PROGRAMMA DEL WEEK-END

JUNIORES E GIOVANISSIMI DI NUOVO IN CAMPO

Squadra Squadra Categoria Data Ora Campo
MONTELUPO Lastrigiana Juniores Regionale Elite 07/01 15.00 “BRANDANI” (sintetico)
Prato S.C. MONTELUPO Giovanissimi Regionali 08/01 11.00 “Rossi” Prato

Di |2023-01-07T17:01:18+00:007 Gennaio 2023|Blog, Design, Featured, News|0 Commenti
Torna in cima