Trasferta ‘calda’

Secondo impegno consecutivo di sabato per la nostra Prima Squadra, che domani sarà impegnata nell’anticipo dell’8a giornata del girone B di Promozione. L’appuntamento è alle 18.30 al “Nesi” di Tavarnuzze, casa del Centro Storico Lebowski. Campo sempre insidioso soprattutto per il clima in cui si troveranno a scendere in campo gli amaranto: i grigioneri fiorentini, infatti, hanno un folto seguiti di tifosi che fa sentire la propria voce per l’intero arco dell’incontro. Insomma, il classico “dodicesimo uomo”. Al di là dell’ambiente molto ‘caldo’, però, la trasferta si presenta insidiosa anche da un punto di vista tecnico. Nonostante la classifica sorrida ai ragazzi di mister ANDREA LUCCHESI, che precedono gli avversari di 5 lunghezze (10 punti contro 5) il Centro Storico Lebowski si presenterà con il classico ‘coltello’ tra i denti per evitare la terza sconfitta consecutiva e vincere finalmente la prima partita sul proprio campo (anche se per la verità le prime sfide non sono state disputate al “Nesi”). Dal canto loro però CORSINOVI e compagni, imbattuti da 4 partite, sono una delle squadre più in forma del torneo con 10 punti nelle ultime 5 giornate (3 vittorie, 1 pari e 1 ko) al pari della capolista Alleanza Giovanile Dicomano, Luco e Athletic Calenzano.

La designazione arbitrale

La direzione di gara è stata affidata al signor Matteo Martini della sezione di Arezzo, che si potrà avvalere della collaborazione dei due assistenti Fabio Cerofolini ed Emanuele Materozzi sempre della sezione di Arezzo.