Trasferta delicata

Andato a vuoto anche il doppio tentativo casalingo con Alleanza Giovanile Dicomano e Luco, il Montelupo proverà oggi a conquistare i suoi primi punti in Promozione sul campo del San Piero a Sieve. Per gli amaranto sarà comunque una sfida complicata visto che, dopo la sconfitta all’esordio sul campo del Montespertoli, i biancorossi locali non hanno più perso pareggiando prima a reti bianche davanti al proprio pubblico con la Rondinella e poi niente meno che domenica scorsa a Sesto Fiorentino con la Sestese (2-2), una delle squadre più attrezzate di questo girone B.

Rispetto alle ultime uscite servirà maggior cattiveria sotto porta e un pizzico di attenzione in più. Poi, anche uno sguardo da parte della dea bendate non farebbe male visto che nelle ultime partite ci ha sempre voltato le spalle. Inutile dire che tornare da questa trasferta ancora con lo “0” nella casella dei punti sarebbe veramente deleterio non solo per la classifica vista la breve durata di questo campionato, ma anche per il morale. Quindi la squadra di mister Lucchesi saprà sicuramente mettere tutto quello che ha in campo per provare finalmente a sbloccarsi.

La designazione arbitrale

La direzione di gara è stata affidata al signor Gabriele Giusti della sezione di Livorno, che si potrà avvalere della collaborazione dei due assistenti Lorenzo Nannipieri e Giovanni Luti, entrambi della sezione di Livorno.