SFIDA IN FAMIGLIA IN CASA LUCCHESI

Rignanese-Montelupo sarà anche Francesco contro Andrea Lucchesi. I due cugini montelupini in carriera hanno giocato anche insieme condividendo soprattutto gli anni d’oro del Progresso e adesso per la prima volta si trovano uno di fronte all’altro in panchina. Al di là della stuzzicante sfida in famiglia, però, si tratta di un match dai punti in palio molto pesanti per entrambe le formazioni. I biancoverdi locali, infatti, vengono da due sconfitte consecutive senza segnare, rimediate contro le prime due della classe, ed hanno bisogno di tornare a vincere per provare ad uscire dalla zona play-out. Al contrario gli amaranto, che hanno perso solo una delle ultime 8 gare disputate, vogliono chiudere al meglio questo 2021 tenendo a distanza proprio la zona che scotta e mantenendosi magari agganciati al treno play-off.

Per l’occasione mister ANDREA LUCCHESI ritrova l’esperto difensore FEDERICO BUZZI, che dopo aver scontato il turno di squalifica dovrebbe tornare a prendere il proprio posto al centro della retroguardia al fianco di capitan LEONARDO CORSINOVI. Per quanto riguarda le altre scelte restano vivi i ballottaggi sull’out di destra tra FILIPPO CUPO e MIRKO MARRAZZO, così come in mezzo al campo quello tra GIACOMO CERBONI e FILIPPO SEMPLICI. Davanti, poi, potrebbe tornare a trovare una maglia da titolare ELHADJI GUEYE al posto di FLORYAN KOCEKU.

Intanto va segnalata anche la convocazione di ANTONIO GRANATO nella Rappresentativa Regionale Under 19 Juniores, che martedì prossimo 21 dicembre alle 15 al “Bozzi” di Firenze disputerà un’amichevole contro i pari età del Porta Romana, in preparazione al Torneo delle Regioni 2022.

LA DESIGNAZIONE ARBITRALE

La direzione di gara è stata affidata al signor Edoardo Bo della sezione di Livorno, che si potrà avvalere della collaborazione dei due assistenti Enea Furiesi di Empoli e Simone Mazzoni della sezione di Prato.