Home|2022|Dicembre

LA 2A FASE DI ALLIEVI B E GIOVANISSIMI B

UFFICIALIZZATI I NUOVI CALENDARI

Chiusa la prima parte di stagione, la federazione ha reso noti con il comunicato ufficiale odierno i calendari della seconda parte delle categorie ALLIEVI B e GIOVANISSIMI B, che prenderanno il via a gennaio dopo la sosta per le festività natalizie. Per quanto riguarda i più grandi, allenati da TOMMASO SABATINI, il MONTELUPO è stato inserito nel girone G. Gli amaranto hanno chiuso la prima fase al 10° posto del girone di Merito con 10 punti, frutto di 3 vittorie, un pari e 7 sconfitte (17 reti fatte e 24 subite). I nostri ragazzi di questo raggruppamento ritroveranno Lanciotto, Firenze Ovest, Folgor Calenzano e Virtus Gambassi Montaione, piazzatesi rispettivamente dal 6° al 9° posto. A completare il girone le stesse piazzate dell’altro raggruppamento di Merito, ossia Figline, Sales, Pontassieve, Montespertoli e Virtus Rifredi. Di seguito ecco il calendario completo a partire dal 14 gennaio fino al 20 maggio.

I più piccoli, affidati al tecnico MIRKO LANDINI, hanno invece chiuso il girone A della prima fase al 7° posto con 13 punti, grazie a 4 successi, un pareggio e 5 ko con 28 gol all’attivo e 18 al passivo. Piazzamento che è valso quindi l’inserimento nel girone M con altre 9 squadre: la Florence, 10a nello stesso girone amaranto; il Santa Maria B, 9° nel gruppo B; Firenze Ovest e San Lorenzo Campi, rispettivamente 8° e 11° nel C; Vicchio e Laurenziana che sono finite 7a e 10a nel raggruppamento D; Isolotto 9° nell’E; Figline e Ludus rispettivamente 7a e 11a del girone F. Di seguito ecco tutti gli impegni dei nostri ragazzi, che torneranno in campo nel week-end del 14 e 15 gennaio per concludere poi questa seconda fase il 20 e 21 maggio:

Di |2022-12-22T18:16:50+00:0022 Dicembre 2022|Blog, Design, Featured, News|0 Commenti

I RISULTATI DEL SETTORE GIOVANILE

VITTORIA IN PIENO RECUPERO PER I GIOVANISSIMI

JUNIORES REGIONALE – GIRONE ELITE

MONTELUPO – Zenith Prato 1-3 (Terramoto)

Risultati , Classifica e Marcatori

GIOVANISSIMI REGIONALI – GIRONE D

MONTELUPO – Atletica Castello 3-2 (Cappellini, Vincelles, Bonanni)

Risultati , Classifica , Marcatori

PROSGEUE IL MOMENTO-NO DELLA JUNIORES

Una vittoria e una sconfitta è il bilancio dell’ultimo week-end di gare di questo 2022 per quanto riguarda le formazioni del nostro Settore Giovanile. Il successo è arrivato grazie ai GIOVANISSIMI REGIONALI di GIANCARLO FALCINI, che hanno così interrotto una serie negativa di tre sconfitte consecutive. Una vittoria arrivata proprio allo scadere al termine di una pazzesca rimonta: sotto 1-2 fino a pochi minuti dalla fine, rete amaranto di NICCOLO’ CAPPELLINI, i nostri ragazzi sono riusciti a ribaltare il risultato con GABRIELE VINCELLES e un guizzo in pieno recupero di bomber MATTIA BONANNI. Grazie a questi 3 punti i GIOVANISSIMI scavalcano proprio i biancoverdi fiorentini e agganciano la Settignanese, sconfitta 3-1 a Badia a Settimo dalla Sporting Arno, all’11° posto con 16 punti. Adesso il campionato osserverà la sosta per le festività natalizie fino al fine settimana dopo la Befana, quando i nostri ragazzi saranno impegnati sul campo della capolista Prato Social Club nell’ultima giornata del girone di andata.

Ancora un nulla di fatto, invece, per la JUNIORES ELITE di SAURO BELLI, che sul proprio campo contro lo Zenith Prato incappa nella seconda sconfitta consecutiva, nonché quarta nelle ultime cinque uscite. Il risultato finale in favore degli ospiti è stato di 3-1 con rete della bandiera amaranto ad opera di COSIMO TERRAMOTO. Si è trattato dell’ultima gara del girone di andata, che gli amaranto hanno quindi chiuso all’11° posto con 20 punti. Adesso l’appuntamento è per sabato 7 gennaio, quando a MONTELUPO arriverà la capolista Lastrigiana.

Sosta anticipata, infine, per gli ALLIEVI REGIONALI, che riprenderanno il loro campionato soltanto il 15 gennaio contro la Rinascita Doccia nella prima giornata di ritorno. Ottimo il bilancio di questa prima parte di stagione, che ha visto i ragazzi allenati dal duo CRISTIANO COLI/FABIO FABIANI chiudere il girone di andata a 4° posto con 28 punti, grazie soprattutto a uno strepitoso finale di anno solare con 7 vittorie consecutive ed 8 risultati utili di fila.

Nella foto in copertina una fase di gioco della gara dei GIOVANISSIMI REGIONALI vinta contro l’Atletica Castello (immagine presa dalla pagina Facebook del club biancoverde)

Di |2022-12-21T15:39:55+00:0021 Dicembre 2022|Blog, Design, Featured, News|0 Commenti

A. G. DICOMANO – MONTELUPO 1-1

IL SOLITO ANEDDA STAVOLTA NON BASTA

ALLEANZA GIOVANILE DICOMANO: Ioanna, Reggioli, Nencioli, Fedele, Pantiferi, Carnevale, Giordani, Fantoni, Marrani, Gori, Nardoni. A disp.: Maionchi, Fumelli, Bacocci, Paggetti M., Beraldi, Caramelli, Paggetti L., Faye, Coralli. All.: Tortelli.

MONTELUPO: Lensi, Marrazzo, Granato (89′ Carli), Bruno (85′ Bianchini), Cupo, Corsinovi, Garunja (80′ Gueye), Cerboni (70′ Brogi), Anedda, Ndaw, Leoncini (70′ Mattei). A disp.: Gori La., Gori Lo., Beconcini, Seghetti. All.: Lucchesi.

ARBITRO: Mazzi di Prato (assistenti Tarocchi e Gelli di Prato).

RETI: 11′ Anedda; 23′ Marrani.

SUCCEDE TUTTO NEL PRIMO TEMPO

Si chiude con un pareggio l’anno solare del Montelupo, che nell’ultima giornata prima della sosta per le festività natalizie impatta 1-1 sul sintetico del “Comunale” di Vaglia contro l’Alleanza Giovanile Dicomano. Un punto che allunga la striscia di risultati utili a tre partite senza sconfitte (2 vittorie e un pari, appunto), consentendo agli amaranto di chiudere il girone di andata al 6° posto con 18 punti, insieme al Grassina. Una posizione che tiene al momento i ragazzi di mister ANDREA LUCCHESI fuori dalla zona play-out, lontana comunque appena due lunghezze, e in scia a quella play-off (un solo punto di ritardo dal 5° posto dell’Antella).

Tornando alla trasferta mugellana la nostra squadra scende il campo con un modulo perfettamente in tema con il periodo: mister LUCCHESI schiera infatti i suoi con un classico “Albero di Natale”. Un 4-3-2-1 che vede un’unica variazione rispetto all’undici che una settimana prima era sceso in campo dal primo minuto nella vittoriosa sfida casalinga contro l’Antella. Ossia il ritorno da titolare di GIACOMO CERBONI al posto di EDOARDO BROGI. E ancora una volta, come giù successo in diverse occasioni precedentemente, sono proprio i montelupini a partire meglio trovando il vantaggio già all’11’, grazie al solito guizzo di bomber FABRIZIO ANEDDA.

La reazione dei padroni di casa, però, non si è fatta attendere ed al 23′ è stato il centravanti Marrani a firmare il pari per i biancoblù locali. Alla fine, comunque, per quanto visto in campo capitan LEONARDO CORSINOVI e soci si possono accontentare del pari visto che il Dicomano ha comunque colpito due pali e costretto ANDREA LENSI a qualche intervento degno di rilievo. Adesso, quindi, ci sarà tempo per rimettere un po’ di benzina nel motore e continuare a lavorare sodo per farsi trovare pronti alla ripresa del campionato il prossimo 8 gennaio quando saremo di scena a Rignano sull’Arno per l’ormai classica sfida in famiglia tra i cugini ANDREA e FRANCESCO LUCCHESI. Con una sconfitta da ‘vendicare’…

Nella foto le due formazioni schierata a centrocampo prima del fischio d’inizio (immagine presa dalla pagina Facebook dell’Alleanza Giovanile Dicomano)

Di |2022-12-19T17:02:30+00:0019 Dicembre 2022|Blog, Design, Featured, News|0 Commenti

GABRIELE ALDERIGHI NOMINATO DIRETTORE GENERALE

NUOVO RUOLO PER IL CONSIGLIERE AMARANTO

Dopo la promozione di MAURO CARDELLICCHIO al ruolo di Direttore Sportivo del settore giovanile, prosegue l’aggiornamento dell’organigramma del MONTELUPO. Il consigliere GABRIELE ALDERIGHI è infatti stato nominato DIRETTORE GENERALE del settore giovanile e della scuola calcio. Un ruolo di prestigio che fa da collegamento tra la società e la parte sportiva, che segue direttamente la costruzione e la gestione delle varie squadre e del parco allenatori.

Un altro passo insomma verso una riorganizzazione sempre più capillare, in cui ciascun aspetto è affidato a persone qualificate e competenti per permettere al MONTELUPO di continuare la propria crescita, nel segno di una gestione sana e di un ambiente sereno e unito.

Nella foto il presidente ALBERTO DE LUCA in compagnia del consiglio amaranto e di parte dello staff societario durante la presentazione dello scorso settembre

Di |2022-12-15T17:32:36+00:0015 Dicembre 2022|Blog, Design, Featured, News|0 Commenti

I RISULTATI DEL SETTORE GIOVANILE

GLI ALLIEVI NON SI FERMANO PIU’

JUNIORES REGIONALE – GIRONE ELITE

Maliseti Seano – MONTELUPO 2-1 (Terramoto)

MONTELUPO – Affrico 3-1 (2 Tofani S., Cintelli)

S. Marco Avenza – MONTELUPO 3-1 (Potogu)

Risultati , Classifica e Marcatori

ALLIEVI REGIONALI – GIRONE D

Atletica Castello – MONTELUPO 4-5 (2 Tofani G., Cintelli, Cei, Bentivoglio)

MONTELUPO – Olimpia Quarrata 2-1 (Milanesi, Cintelli)

Risultati , Classifica , Marcatori

GIOVANISSIMI REGIONALI – GIRONE D

MONTELUPO – Lanciotto 0-1

Sales – MONTELUPO 3-0

Risultati , Classifica , Marcatori

NEGLI ULTIMI DUE WEEK-END IN CAMPO SOLO I REGIONALI

In attesa della ripresa dei campionati provinciali ALLIEVI B e GIOVANISSIMI B con la seconda fase, negli ultimi due fine settimana sono scese in campo soltanto le tre formazioni regionali con gli ALLIEVI della coppia formata da CRISTIANO COLI e FABIO FABIANI che hanno chiuso il girone di andata con altre due vittorie portando la propria striscia positiva a 7 successi consecutivi. Un exploit che ha permesso ai giovani amaranto di consolidare il proprio 4° posto ad appena una lunghezza di distanza dal Limite e Capraia e a 6 punti dalla coppia di testa formata da Folgor Calenzano e Sporting Arno. Il primo acuto è stato colto sul campo dell’Atletica Castello con un rocambolesco 5-4, in cui oltre a solito bomber ELIA CINTELLI, che ha regolarmente ‘timbrato’ il cartellino, si è messo in evidenza GIULIO TOFANI, autore di una doppietta. Le altre 2 reti amaranto, invece, sono state realizzate da JACOPO CEI e VITTORIO BENTIVOGLIO. Successivamente, ancora CINTELLI e TOMMASO MILANESI hanno firmato il 2-1 con cui è stato piegato l’Olimpia Quarrata nello scontro diretto. Reti che hanno permesso al primo di raggiungere quota 11 gol, mantenendosi ai vertici della graduatoria marcatori, e al secondo di arrivare a 6 centri stagionali.

Tre addirittura le partite disputate in 10 giorni dagli JUNIORES ELITE di SAURO BELLI, che hanno chiuso questo tour de force con la sconfitta per 3-1 di ieri pomeriggio sul campo del San Marco Avenza. Inutile il guizzo di KEVIN POTOGU. Nei due incontri precedenti, invece, era arrivata un’altra sconfitta in trasferta, 2-1 sul campo dei pratesi del Maliseti Seano con rete amaranto di TERRAMOTO, e il successo casalingo ai danni dell’Affrico con un 3-1 siglato dalla doppietta di SAMUELE TOFANI, giunto a 6 centri stagionali, e al gol del bomber degli ALLIEVI, CINTELLI. Tre punti, sui 9 disponibili, che hanno fatto scivolare gli amaranto al 10° posto, agganciati a quota 20 anche dallo stesso San Marco Avenza, con 6 squadre ancora alle spalle.

Chiudiamo con i GIOVANISSIMI di GIANCARLO FALCINI, che hanno dovuto invece arrendersi sia al Lanciotto Campi, ‘corsaro’ 1-0 a Montelupo, sia alla Sales, capace di calare un bel tris sul proprio terreno di gioco. I giovani lupacchiotti restano quindi a 13 punti, insieme al Rinascita Doccia con soli 3 punti di vantaggio sulla Virtus Rifredi, 4 sul Montespertoli e 7 sul Firenze Ovest.

Nella foto in copertina gli Allievi schierati a centrocampo prima del fischio d’inizio della sfida in casa dell’Atletica Castello (immagine presa dalla pagina Facebook del club biancoverde)

Di |2022-12-14T17:55:25+00:0014 Dicembre 2022|Blog, Design, Featured, News|0 Commenti

UN RINGRAZIAMENTO ALL’ANTELLA

CHAPEAU AI FIORENTINI CHE HANNO LASCIATO LO SPOGLIATOIO PULITO

“L’educazione prima di tutto”. A parole ci riempiamo spesso la bocca di questo motto che mette al primo posto un valore che non dovrebbe mai mancare nella vita come nello sport. Soprattutto in quest’ultimo, però, non è semplice far poi seguire i fatti ai buoni propositi, specialmente dopo una sconfitta sul campo. Invece, domenica scorsa al “CASTELLANI” l’Antella si è dimostrata davvero una società di spessore proprio dal punto di vista umano.

Dopo il match terminato 2-0 per i nostri ragazzi, infatti, i fiorentini hanno lasciato il proprio spogliatoio così come lo avevano trovato, perfetta pulito. Un gesto magari semplice, ma per niente scontato, che fa onore al club del presidente Marco Ronchi.

“Vorrei ringraziare pubblicamente la società Antella per il comportamento tenuto domenica scorsa al “Castellani” – sottolinea il massimo dirigente amaranto, ALBERTO DE LUCA – perché con piacevole sorpresa, invitato dal nostro custode, ho potuto constatare con i miei occhi le perfette condizioni in cui è stato lasciato lo spogliatoio che gli avevamo riservato. Davvero complimenti per il bel gesto, a conferma di quale dovrebbe essere lo spirito con cui affrontare lo sport”

Di |2022-12-13T18:08:03+00:0013 Dicembre 2022|Blog, Design, Featured, News|0 Commenti

MONTELUPO – ANTELLA ’99 2-0

AL CASTELLANI ARRIVA IL BIS

MONTELUPO: Lensi, Marrazzo, Granato (85′ Carli), Brogi (90′ Bianchini), Cupo, Corsinovi, Bruno, Leoncini (65′ Cerboni), Anedda (89′ Beconcini), Ndaw, Garunja (79′ Gueye). A disp.: Gori La., Buzzi, Gori Lo., Seghetti. All.: Lucchesi.

ANTELLA ’99: Vadi, Cipriani (65′ Aiello), Raganati, Lanotte (75′ Cheloni), Bartolini, Kortz, Merciai, Tacconi, Santucci, Olivieri, Picchi (65′ Chiti). A disp.: Scrò, Manetti Sas., Sormani, Manetti Sam., Bandini, Guercini. All. Morandi.

ARBITRO: Macca di Pisa (assistenti Casole e Freschi di Pisa).

RETI: 31′ e 70′ Anedda.

ALTRA DOPPIETTA DI BOMBER

Ancora una vittoria, ancora un 2-0, ancora la porta inviolata, ancora bomber FABRIZIO ANEDDA decisivo. Si potrebbe fare un copia e incolla della giornata precedente per raccontare il secondo successo consecutivo del MONTELUPO, per la prima volta in stagione, che ieri ha regolato al “CASTELLANI” anche l’Antella dopo essere stata la prima squadra a battere a domicilio la capolista Affrico. Una rete per tempo del nostro miglior realizzatore, 7° centro stagionali a -2 dal leader della classifica marcatori Papini dell’Affrico, ha permesso alla squadra di mister ANDREA LUCCHESI di conquistare altri 3 importanti punti in chiave salvezza. Ad una giornata dalla fine del girone di andata gli amaranto sarebbero quarti a pari merito con Audax Rufina e Luco, in piena zona play-off, ma una graduatoria molto corta impedisce di stare sereni visto che dietro quella play-off è comunque distante solo 2 lunghezze.

Ma torniamo al match di ieri pomeriggio, che ha visto partire meglio gli ospiti, più pericolosi nel primo quarto d’ora tanto che c’è voluto anche un portentoso intervento di piede di ANDREA LENSI per mantenere il risultato sullo 0-0. Resistito all’iniziale pressione biancazzurra con il passare dei minuti esce però dal guscio anche il Montelupo, che inizia a prendere campo soprattutto grazie alla catena di sinistra formata da ANTONIO GRANATO e NICCOLO’ LEONCINI. Supremazia territoriale che si concretizza al 31′ quando MIRKO MARRAZZO pennella un perfetto traversone per ANEDDA, il quale appostato a centro area gira bene di testa nell’angolino basso dove il portiere ospite non accenna nemmeno la parata. La prima frazione si chiude quindi con il MONTELUPO avanti di una rete.

Padroni di casa che tornano poi in campo dopo l’intervallo con un altro piglio rispetto alla prima frazione, mancando in più occasioni il raddoppio con lo stesso ANEDDA e con LEONCINI. L’occasione più ghiotta, però, capita sui piedi di MATTEO GARUNJA, che solo davanti al portiere si vede strozzare in gola l’urlo di gioia da uno strepitoso intervento dell’estremo difensore dell’Antella, che devia d’istinto in corner. Intorno al quarto d’ora della ripresa torna a farsi vedere pericolosamente dalle parti di LENSI anche l’Antella, ma la retroguardia amaranto fa buona guardia e in contropiede colpisce. Corre il 25′, infatti, quando ANEDDA scatta sul filo del fuorigioco, si presenta a tu per tu col portiere, lo salta e deposita comodamente in fondo alla porta rimasta sguarnita il 2-0 locale.

A questo punto capitan LEONARDO CORSINOVI e compagni hanno controllato bene gli ultimi minuti di gioco, portando a casa un’altra vittoria fondamentale per la classifica e il morale in vista dell’ultima partita di questo 2022, che coincide anche con l’ultimo turno del girone di andata, ossia la trasferta di domenica prossima a Dicomano contro l’Alleanza Giovanile.

Di |2022-12-12T18:18:11+00:0012 Dicembre 2022|Blog, Design, Featured, News|0 Commenti

AFFRICO – MONTELUPO 0-2

CAPOLAVORO NELLA TANA DELLA CAPOLISTA

U.S. AFFRICO: Virgili, Liberati, Pecorai, Prosperi, Longo, Benvenuti, Conversano, Castellani, Ghaderi, Papini, Riccioni. A disp.: Soccodato, Silli, Fantoni, Vecchi, Tamburini N., Dosso, Montagni, Tamburini G., Valoriani. All.: Lombardo.

MONTELUPO: Lensi, Marrazzo, Mattei, Beconcini (77′ Granato), Cupo, Buzzi, Bruno (89′ Bianchini), Cerboni (67′ Brogi), Anedda, Ndaw, Garunja (82′ Gueye). A disp.: Delfino, Carli, Gori, Leoncini, Seghetti. All.: Lucchesi.

ARBITRO: Menta di Piombino (assistenti Goretti del Valdarno e Paduraru di Arezzo).

RETI: 84′ rig. e 87′ Anedda.

NOTE: Espulso Benvenuti (A) all’83’ per fallo da ultimo uomo

ANEDDA FIRMA NEL FINALE IL BLITZ

Subito dopo l’amara sconfitta casalinga di due domeniche fa contro l’Audax Rufina nello spogliatoio amaranto serpeggiava l’amarezza di non poter provare subito a riscattarsi in campo, a causa del turno di riposo che il calendario metteva sulla propria strada. Invece, queste due settimane di sosta sono servite per preparare al meglio questa complicatissima trasferta sul campo della capolista, che i nostri ragazzi hanno affrontato fin dalle prime battute con il giusto piglio. La squadra ha infatti mostrato grande compattezza anche dovendo fare a meno di capitan LEONARDO CORSINOVI, squalificato, al cui posti nel cuore della difesa al fianco del più esperto FEDERICO BUZZI, è stato spostato il terzino destro FILIPPO CUPO, che grazie alla propria duttilità ha già interpretato al meglio il ruolo di centrale.

Nonostante siano i padroni di casa a partire meglio, alla fine gli unici pericoli per la porta montelupina arrivano da situazione di palla inattiva, ma ANDREA LENSI fa sempre buona guardia infondendo grande sicurezza in tutto il reparto arretrato amaranto. Il MONTELUPO, oltre a non sbagliare nulla tatticamente, non rinuncia a giocare e appena può distendersi cerca di rendersi pericoloso in contropiede. La prima frazione si chiude comunque a reti bianche e la ripresa inizia sulla falsa riga dei primi 45 minuti, sebbene il MONTELUPO non rischi praticamente niente nonostante la maggior supremazia territoriale dei fiorentini.

A spaccare la partita, invece, alla fine sono i cambi di mister ANDREA LUCCHESI, a partire da quello di ELHADJI GUEYE per uno stremato MATTEO GARUNJA, che nonostante l’asfissiante marcatura degli attenti difensori locali aveva trovato anche lo spazio per colpire una traversa. E’ proprio l’attaccante numero 19, dopo una bella occasione capitata a LORENZO BRUNO e sventata da Papini quando era ormai solo davanti al portiere, a rendersi infatti protagonista appena entrato della spizzata che all’83’ manda in porta FABRIZIO ANEDDA. Il bomber amaranto entra in area e viene atterrato da Benvenuti, con l’arbitro che indica senza dubbi il dischetto del rigore ed estrae il cartellino rosso per il centrale difensivo dell’Affrico. Dagli undici metri si presenta lo stesso ANEDDA, che fa centro portando in vantaggio il MONTELUPO. Nonostante l’uomo in meno e lo svantaggio i padroni di casa provano ancora a proporre il proprio gioco alla ricerca del pari, ma così facendo si espongono inevitabilmente alle micidiali ripartenze dei montelupini, che 3 minuti più tardi chiudono infatti il discorso. Altro prezioso assist di GUEYE per ANEDDA, che trafigge il portiere con un preciso rasoterra all’angolino che da un bacino al palo e si insacca in rete.

Una vittoria fondamentale in chiave salvezza perché ci permette di rimanere agganciati al Grassina e di riprendere a quota 14 il Luco, che ha riposato, portandoci a soli 2 punti di distanza dalla coppia formata da Antella e Rignanese, ai margini della zona play-out. Restiamo comunque in zona play-out con 4 lunghezze di vantaggio sul San Piero a Sieve. Di seguito il commento del tecnico LUCCHESI (nella foto in copertina durante la presentazione di settembre) al termine del match.

“La sosta ci ha aiutato perché ci ha permesso di preparare al meglio questa sfida, lavorando molto su come limitare quelle che sapevamo essere le loro potenzialità, senza dimentica che avevamo le armi per potergli andare a far male. E così è stato con i ragazzi che sono stati bravi a interpretare la partita per come l’avevamo pensata. Vittoria alla fine meritata perché oltre che con le due reti l’abbiamo legittimata con una traversa e un’altra bella occasione non sfruttata. Tuttavia in questo momento non dobbiamo guardare la classifica, ma continuare a pensare ad una partita alla volta. C’è infatti ancora tanto da lavorare, soprattutto sulla gestione di alcune partite. Dobbiamo inoltre eliminare certi errori individuali che ci sono costati alcuni punti. Dobbiamo capire che siamo una squadra che deve giocare sempre al 100% dell’atteggiamento e della mentalità. Con la società abbiamo messo in conti di dover assistere ad altri alti e bassi, ma fa parte del percorso di crescita che abbiamo intrapreso ormai due anni fa”.

Di |2022-12-05T17:52:19+00:005 Dicembre 2022|Blog, Design, Featured, News|0 Commenti

NELLA TANA DELLA CAPOLISTA

SOGNARE NON COSTA NIENTE

Archiviato il turno di riposo, in questa 11a giornata del girone B di Promozione il MONTELUPO è atteso dalla trasferta più difficile della stagione. Domani alle 14.30 nell’impianto di Viale Malta a Firenze, praticamente adiacente al “Franchi”, gli amaranto se la dovranno infatti vedere niente meno che contro la capolista Affrico. Nonostante sia una neopromossa, infatti, fin dal mercato estivo la formazione biancoazzurra ha mostrato tutte le proprie ambizioni allestendo un organico di prim’ordine, che in questo primo scorcio di campionato ha legittimato in campo il proprio valore. I fiorentini si presentano a questo confronto forti dei loro 23 punti, +7 sulla seconda e +12 sulla squadra di mister ANDREA LUCCHESI, con una sola sconfitta al passivo ed un ruolino interno quasi impeccabile: 4 vittorie e un pari in 5 gare disputate con ben 16 reti fatte e 5 subite.

Numeri che inevitabilmente fanno pendere il piatto della bilancia dalla parte dei padroni di casa, ma si sa il calcio è bello perché non è una scienza esatta e anche quando i risultati sembrano scontati le sorprese sono dietro l’angolo. Bomber FABRIZIO ANEDDA e compagni, dal canto loro non hanno nulla da perdere, ed hanno già dimostrato di poter battere anche le cosiddette big (vedi la vittoria sul Centro Storico Lebowski). Insomma, se giochiamo da MONTELUPO, cullare il sogno di una impresa non è poi così utopistico. Purtroppo dovremmo fare a meno in difesa dello squalificato capitan LEONARDO CORSINOVI, espulso nel match perso due settimana fa al “CASTELLANI” contro l’Audax Rufina. Il turno di riposo ci è costato l’aggancio del Grassina e l’ingresso ufficiale in zona play-out, ma la stagione è ancora lunghissima e, intanto, conta chiudere al meglio possibile questo 2022.

LA DESIGNAZIONE ARBITRALE

La direzione di gara è stata affidata al signor Roberto Menta della sezione di Piombino, che si potrà avvalere della collaborazione dei due assistenti Giacomo Goretti della sezione del Valdarno e di Alfred Alexandru Paduraru di quella di Arezzo.

Di |2022-12-03T09:12:43+00:003 Dicembre 2022|Blog, Design, Featured, News|0 Commenti

I RISULTATI DEL SETTORE GIOVANILE

GLI ALLIEVI INGRANANO LA QUINTA

JUNIORES REGIONALE – GIRONE ELITE

MONTELUPO – Fratres Perignano 0-3

Risultati , Classifica e Marcatori

ALLIEVI REGIONALI – GIRONE D

MONTELUPO – Fortis Juventus 4-1 (Balis, Cintelli, Giaquinta, Tofani G.)

Risultati , Classifica , Marcatori

ALLIEVI B PROVINCIALI – GIRONE DI MERITO

Giovani Fucecchio 2000 – MONTELUPO 2-0

Risultati , Classifica , Marcatori

GIOVANISSIMI REGIONALI – GIRONE D

Fortis Juventus – MONTELUPO 1-0

Risultati , Classifica , Marcatori

GIOVANISSIMI B PROVINCIALI – GIRONE A

MONTELUPO – Giovani Fucecchio 2000 1-1 (Aprile)

Risultati , Classifica , Marcatori

I GIOVANISSIMI B FRENANO LA CORAZZATA FUCECCHIO

Sesto risultato utile consecutivo e quinta vittoria di fila per gli ALLIEVI nel girone D regionale. La squadra allenata dall’accoppiata CRISTIANO COLI/FABIO FABIANI ha infatti calato il poker sul sintetico del “BRANDANI” ai danni della Fortis Juventus. Gli amaranto hanno fatto valere la differenza in classifica grazie alla solita rete di bomber ELIA CINTELLI e ai centri di CRISTIAN BALIS, RICCARDO GIAQUINTA e GIULIO TOFANI. Con questi altri 3 punti saliamo al 4° posto con 22 punti a +2 sul Prato Social Club. L’altro risultato positivo di giornata è arrivato dai GIOVANISSIMI B di mister MIRKO LANDINI, capaci di imporre il pareggio alla corazzata Giovani Fucecchio 2000. L’ex capolista bianconera, imbattuta con 8 vittorie e un pari alla vigilia oltre a ben 78 reti fatte, si è infatti dovuta accontentare dell’1-1 finale: un botta e risposta firmato da LUCA APRILE, seconda rete consecutiva per lui. Pari che permette ai nostri ‘lupacchiotti’ di raggiungere così a quota 13 il Limite e Capraia.

Arrivano tre sconfitte invece negli impegni delle rimanenti categorie. Partiamo dalla JUNIORES REGIONALE ELITE di SAURO BELLI, che è stata superata a domicilio dal quotato Fratres Perignano per 3-0. Gli amaranto hanno poi osservato il proprio turno di riposo ieri nel turno infrasettimanale, che li ha quindi visti scivolare al 10° posto dove sono stati agganciati a quota 17 dall’Uliveto Terme. Niente da fare infine anche per gli ALLIEVI B di MERITO di TOMMASO SABATINI, usciti comunque a testa alta dal campo della più quotata Giovani Fucecchio 2000, e per i GIOVANISSIMI REGIONALI di GIANCARLO FALCINI, superati a loro volta di misura nella tana di una Fortis Juventus in corsa per le posizioni di vertici.

Di seguito, invece, ecco il programma delle partite del prossimo week-end

Squadra Squadra Categoria Data Ora Campo
Maliseti Seano MONTELUPO Juniores Regionale Elite 03/12 15.00 Maliseti Prato
Atl. Castello MONTELUPO Allievi Regionali 04/12 10.30 “Pontormo” Firenze
MONTELUPO Lanciotto Giovanissimi Regionali 04/12 10.30 “BRANDANI” (sintetico)
MONTELUPO Lastrigiana Esordienti II Anno 03/12 15.00 “BRANDANI” (sintetico)
Empoli Giovani MONTELUPO Esordienti I Anno 04/12 9.30 “Calugi” Cortenuova
A. Legnaia MONTELUPO Pulcini II Anno 04/12 9.45 “Bacci” Firenze
Piaggione Vill. MONTELUPO Pulcini II Anno 03/12 17.00 Villanuova – Empoli
MONTELUPO Scandicci Pulcini II Anno 04/12 10.30 “BARTALUCCI” (sintetico)
Empoli F.B.C. MONTELUPO Pulcini I Anno 04/12 10.00 Monteboro – Empoli
MONTELUPO Isolotto Pulcini I Anno 03/12 16.00 “BARTALUCCI” (sintetico)
MONTELUPO Montespertoli Pulcini I Anno 04/12 9.00 “BARTALUCCI” (sintetico)
MONTELUPO Empoli Giovani Primi Calci I Anno 03/12 15.00 “BARTALUCCI” (sintetico)

Di |2022-12-01T17:22:26+00:001 Dicembre 2022|Blog, Design, Featured, News|0 Commenti
Torna in cima