Home|2022|Giugno

PREMIO DELLO SPORT: RICONOSCIMENTI A LEONARDO ED ELIA

LA PRIMA EDIZIONE E’ STATA UN SUCCESSO

Grande partecipazione all’ARENA NUOVO MONDO di piazzale dei Continenti per la prima serata interamente dedicata al mondo dello sport montelupino. Da tempo, infatti, l’amministrazione comunale stava lavorando per l’istituzione di un premio che valorizzasse le associazioni sportive che operano sul territorio, oltre che quegli atleti che grazie ai loro meriti contribuiscono a diffondere il nome di Montelupo. Numerosi i riconoscimenti ai tanti giovani che praticano sport nelle varie società del territorio comunale, intervallati da alcuni riconoscimenti alla carriera per persone che hanno avuto meriti in ambito sportivo per l’attività svolta negli anni.

Elia Cintelli, attaccante classe 2006

Tra i premiati anche due giocatori del MONTELUPO. Il difensore classe 1999 LEONARDO CORSINOVI (nella foto in copertina), capitano della nostra Prima Squadra recentemente salvatasi in Promozione dopo il vittorioso play-out con la Sestese, e l’attaccante classe 2006 ELIA CINTELLI, protagonista anche con gli Allievi Regionali, che hanno chiuso al 3° posto il proprio girone di campionato.

  “Si tratta di due ragazzi della “cantera” amaranto – sottolinea il nostro Responsabile del Settore Giovanile, ANDREA VAGLINI – Mi è stato chiesto di scrivere qualcosa per presentarli al pubblico prima della premiazione e ho speso volentieri parole importanti per loro due, per tutto ciò che hanno dato in questi anni al Montelupo e perché anche loro negli anni hanno ricevuto chiamate più o meno importanti, declinandole tutte pur di rimanere a difendere con orgoglio e senso di appartenenza non comune i colori della loro comunità”.

Lo stesso VAGLINI, poi, analizza più genericamente anche l’intero evento:

“Lo sport unisce. Sembra una frase retorica, ma in realtà è così. È bastato vedere la platea che ieri sera ha popolato l’Arena Nuovo Mondo per capirlo. Autorità politiche e sportive di tutti i colori, associazioni sportive di ogni genere e di tutte, ma proprio tutte, le discipline. È stata davvero una bella serata, per certi versi per me emozionante in quanto sono saliti sul palco un sacco di amici, giustamente e meritatamente premiati per aver fatto cose importantissime in ambito sportivo. Davvero complimenti a chi l’ha pensata, proposta, organizzata e poi realizzata”.

La platea gremita dell’Arena Nuovo Mondo

Di |2022-06-15T16:19:30+00:0015 Giugno 2022|Blog, Design, Featured, News|0 Commenti

UN SUCCESSO IL 1° CITTA’ DELLA CERAMICA IN MEMORIA DI ‘ISSIMO’

GIRONE A

MONTELUPO – Academy Porcari 3-1 (Bonanni, Gruosso, Gargani)

Academy Porcari – Zenith Prato 0-4

Zenith Prato – MONTELUPO 2-0

Squadra PT V N P RF RS
Zenith Prato 6 2 0 0 6 0
MONTELUPO 3 1 0 1 3 3
Academy Porcari 0 0 0 2 1 7

GIRONE B

Maliseti Seano – Margine Coperta 0-2

Margine Coperta – Livorno 9 1-0

Livorno 9 – Maliseti Seano 1-2

Squadra PT V N P RF RS
Margine Coperta 6 2 0 0 3 0
Maliseti Seano 3 1 0 1 2 3
Livorno 9 0 0 0 2 1 3

GIRONE C

Ponsacco – Coiano S. Lucia 0-1

Coiano S. Lucia – Mazzola Valdarbia 0-1

Mazzola Valdarbia – Ponsacco 0-2

Squadra PT V N P RF RS
Ponsacco 3 1 0 1 2 1
Coiano S. Lucia 3 1 0 1 1 1
Mazzola Valdarbia 3 1 0 1 1 2

GIRONE D

Portuale Livorno – Rinascita Doccia 3-3

Rinascita Doccia – Bellaria Pontedera 1-0

Bellaria Pontedera – Portuale Livorno 1-2

Squadra PT V N P RF RS
Portuale Livorno 4 1 1 0 5 4
Rinascita Doccia 4 1 1 0 4 3
Bellaria Pontedera 0 0 0 1 1 3

PIAZZAMENTI FINALI

SEMIFINALI 9°-12° POSTO

Academy Porcari – Livorno 9 2-0 / Bellaria Pontedera – Mazzola Valdarbia 2-0

FINALE 11°-12° POSTO: Livorno 9 – Mazzola Valdarbia 3-0

FINALE 9°-10° POSTO: Academy Porcari – Bellaria Pontedera 4-1.

SEMIFINALI 5°-8° POSTO

MONTELUPO – Maliseti Seano 0-1 / Coiano S. Lucia – Rinascita Doccia 0-0 (vince Doccia ai rigori)

FINALE 7°-8° POSTO: MONTELUPO – Coiano S. Lucia 2-5

FINALE 5°-6° POSTO: Maliseti Seano – Rinascita Doccia 5-0

SEMIFINALI 1°-4° POSTO

Margine Coperta – Zenith Prato 2-2 (vince Margine coperta ai rigori) / Portuale Livorno – Ponsacco 1-1 (vince Portuale ai rigori)

FINALE 3°-4° POSTO: Ponsacco – Zenith Prato 0-3

FINALE 1°-2° POSTO: Margine Coperta – Portuale Livorno 3-0

I Giovanissimi B del MONTELUPO

Al termine della prima edizione è stato il Margine Coperta (nella foto di copertina) ad iscrivere per prima il proprio nome nell’Albo d’Oro del Torneo Regionale “CITTA’ DELLA CERAMICA – MEMORIAL MASSIMO MORI”, che da giovedì a domenica è andato in scena agli impianti “Castellani” e “Brandani” per la categoria GIOVANISSIMI B. Al di là dello splendido spettacolo regalato in campo dalle 12 partecipanti, in rappresentanza di 7 province toscane, all’insegna del divertimento e del fair-play, questa prima edizione è andata in archivio tra i sorrisi di tutti coloro che si sono adoperati per la completa riuscita della manifestazione. Tanti i volontari genitori che si sono infatti messi a disposizione, soprattutto per servizio ristoro e che, in occasione dell’ultima giornata di gare, hanno anche ricevuto la visita del Sindaco Paolo Masetti.

I volontari insieme al Sindaco Masetti (al centro)

“Innanzitutto faccio i miei complimenti ai nostri ragazzi per come hanno affrontato le gare anche se i risultati non li hanno premiati per come avrebbero meritato. In secondo luogo ringrazio tutti i volontari che hanno curato l’ambito ristorazione, permettendo la perfetta riuscita di questo delicato compito, e più in generale tutti coloro che si sono prodigati in questi giorni, per far si che il torneo riuscisse nel miglior modo possibile – commenta il Responsabile del nostro Settore Giovanile, ANDREA VAGLINI – Non so se è più la stanchezza o la soddisfazione. Sicuramente un impegno gravoso che mi ha assorbito mentalmente e fisicamente. Ma è stato un atto dovuto nei confronti di una persona splendida come ‘issimo’. La ruota della vita ci insegna che ogni fine è un nuovo inizio e anche a questo giro non si sfugge da questa massima. Cercheremo quindi di organizzare una seconda edizione ancora più bella ed accattivante…”.

Per quanto riguarda i premi individuali, infine, ERJON DEDELI (prima foto da sinistra) del Maliseti Seano si è laureato capocannoniere con 5 reti mentre DORIAN MATASSI (foto al centro) del Ponsacco si è aggiudicato il premio come miglior portiere. Il titolo di miglior giocatore del torneo è andato invece a GIANMARCO BARATUCCI (seconda foto da sinistra) dello Zenith, mentre il tecnico montelupino MIRKO LANDINI (seconda foto da destra) è stato premiato con il riconoscimento di mister fair-play. Infine, a dirigere la finalissima è stato il fischietto della sezione di Empoli PAOLO CILIA (prima foto da destra).

Il capocannoniere Dedeli (Maliseti)
Il miglior giocatore Baratucci (Zenith Prato)
Il miglior portiere Matassi (Ponsacco)
Il Mister Fair Play Landini (Montelupo)
L'arbitro della finale, Paolo Cilia (sezione Empoli)
Di |2022-06-06T16:34:27+00:006 Giugno 2022|Uncategorized|0 Commenti

UN PRIMO ANNO DA INCORNICIARE

STAGIONE POSITIVA SOTTO TUTTI GLI ASPETTI

All’indomani della salvezza della nostra Prima Squadra nel campionato di Promozione, dopo il successo casalingo per 2-1 di domenica scorsa ai danni della Sestese, la stagione agonistica amaranto si è praticamente chiusa ed allora ecco il bilancio del presidente ALBERTO DE LUCA:

“Questa, di fatto, è la mia prima annata completa col mandato da presidente e posso ritenermi soddisfatto di quanto abbiamo fatto. Prima di tutto dal punto di vista sportivo, perché si sa alla fine i risultati sono quelli che contano, con il mantenimento di tutte le categorie a partire proprio dalla Promozione. Era già un peccato non essersi salvati senza dover disputare i play-out, retrocedere sarebbe stato davvero troppo. Invece devo fare un plauso a tutti i ragazzi e allo staff tecnico che hanno dato il massimo, centrando l’obiettivo. Ma quello che mi fa più piacere è l’essere riusciti a riavvicinare il paese allo stadio. Gli spalti gremiti in occasione del play-out di ritorno sono stati un vero e proprio spettacolo, ma anche nelle precedenti ultime sfide i nostri sostenitori avevano risposto alla grande, accorrendo in massa sulle tribune del Castellani. Inoltre mi preme poi ringraziare l’Amministrazione Comunale, che non manca occasione per dimostrare il proprio attaccamento alla nostra società. Basti pensare che in occasione della sfida contro la Sestese di domenica scorsa Sindaco e Assessore allo sport si sono trovati al Castellani senza concordare prima la propria presenza, semplicemente quindi per il piacere di essere anche loro vicini alla squadra”.

Juniores, Allievi e Giovanissimi hanno guadagnato a loro volto la permanenza nei regionali (Elite per la compagine più grande) anche per la prossima stagione, con tra l’altro ottimi risultati soprattutto per le prime due squadre:

“Gli Juniores hanno fatto un campionato eccezionale, così come gli Allievi che hanno chiuso addirittura al terzo posto – prosegue il massimo dirigente amaranto – ma anche i Giovanissimi si sono comunque salvati con alcune giornate di anticipo. Per quanto riguarda il Settore Giovanile e la Scuola Calcio, però, quello che mi rende maggiormente soddisfatto è l’essere riusciti a ricreare un clima sereno, ideale per lavorare bene sia nei gruppi squadra che per quanto riguarda i genitori e ciò ho avuto modo di constatarlo con mano durante le riunioni effettuate. Fin dal mio insediamento, infatti, oltre all’obiettivo sportivo, dove talvolta comunque i risultati possono anche essere figli del caso, ho sempre insistito molto sull’aspetto comportamentale perché quello dipende esclusivamente dai nostri gesti. Riconosco che da questo punto di vista sono molto esigente, ma credo che si spossa migliorare solo se si fanno le cose in una certa maniera. Era importante ricostruire la società dalle fondamenta e grazie anche all’eccezionale lavoro di tutti i collaboratori, dalle segreterie amministrative e sportive fino ai magazzinieri, stiamo gettando le basi per qualcosa di importante”.

Intanto, dopo il Memorial “Borgioli” oggi è iniziato anche il 1° torneo regionale “Città della ceramica” – Memorial “Massimo Mori” e l’entusiasmo che siamo tornati a respirare al Castellani e all’impianto di via Landini fa ben sperare per il futuro:

“Dobbiamo ancora crescere e, soprattutto, allacciare ulteriori rapporti con le altre associazioni del paese perché al di là dell’ambito di appartenenza e solo facendo squadra che si può offrire un ampia gamma di servizi utili ai ragazzi e alle loro famiglie – conclude DE LUCA – In questo periodo poi si è rimessa in moto anche la macchina dei tornei e oltre a quelli di calcio giovanile, da questo mese di giugno tornerà anche il Palio dei Rioni. Confesso che non è stato facile rimettere in moto la struttura organizzativa, ma abbiamo voluto fortemente tornare in pista con questa manifestazione che coinvolge l’intero paese e che deve servire ad incrementare ulteriormente il senso di appartenenza”.

Insomma, se vogliamo riassumere in due parole la strada che abbiamo imboccato possiamo tranquillamente parlare di ENTUSIASMO e PROFESSIONALITA’

Di |2022-06-02T15:51:11+00:002 Giugno 2022|Blog, Design, Featured, News|0 Commenti

1° TORNEO “CITTA’ DELLA CERAMICA”-MEMORIAL MORI, CI SIAMO!

SI PARTE DOMANI, LE FINALI DOMENICA

Ormai è solo questione di ore e poi si alzerà il sipario sul 1° TORNEO REGIONALE “CITTA’ DELLA CERAMICA”, che da domani a domenica (con la sola eccezione di venerdì) vedrà scendere in campo sia al “CASTELLANI” che al “BRANDANI” 12 formazioni da tutta la Toscana in memoria di “ISSIMO” MASSIMO MORI, compianto dirigente amaranto scomparso nell’ottobre del 2018. La manifestazione è riservata alla categoria GIOVANISSIMI B UNDER 14 2008 e vedrà rappresentate sette province della nostra regione con alcune delle maggiori realtà toscane a livello giovanile.

La formula del torneo prevede la disputa di quattro triangolari con gare di sola andata, al termine delle quali le prime quattro classificate accederanno alle semifinali per stabilire i piazzamenti dal 1° al 4° posto; le quattro seconde classificate daranno vita alle semifinali per stabilire i piazzamenti dal 5° all’8° posto e infine le quattro terze classificate si contenderanno le posizioni dal 9° al 12° posto.

Questi i quattro raggruppamenti

GIRONE A GIRONE B GIRONE C GIRONE D
MONTELUPO Maliseti Seano Ponsacco Portuale Livorno
Academy Porcari Margine Coperta Coiano S. Lucia Rinascita Doccia
Zenith Prato Livorno 9 Mazzola Valdarbia Bellaria Cappuccini

Di seguito, invece, ecco il calendario completo

Di |2022-06-01T16:21:53+00:001 Giugno 2022|Blog, Design, News, Uncategorized|0 Commenti
Torna in cima